Viaggi e turismo

India e Ladakh

INDIA
Un monumento all’amore, un’ode in marmo bianco. Una carovana di colori inondata di luce. Un fiume di passione, marea senza tempo. I colori dell’India – che incredibile spettacolo!!
L’esperienza di un viaggio in India non si può trasmettere appieno: si deve viverla direttamente, assaporarla con tutti i sensi. Sentirete nelle strade la fragranza del legno di sandalo e dei gelsomini che il venditore vi offre con grazia, vedrete i picchi dell’Himalaya e le infinite spiagge di Goa e della costa meridionale, gli atolli corallini e le “backwaters” del Kerala, i fiumi, i villaggi e le foreste tropicali.

LADAKH
Il Ladakh, lembo più settentrionale dell’India, è un deserto di alta quota, dove una coraggiosa popolazione di monaci e pastori tramanda antiche tradizioni spirituali e culturali. Il Ladakh conserva intatto il buddhismo tibetano (Sakyapa o setta dei Cappelli Rossi) che i cinesi stanno tentando di smantellare in Tibet.

Sarete colpiti dalla bellezza dei paesaggi di questo paese cosi remoto. Leh, la capitale, sorge a 3.500 metri, ma le cime superano i 7000 mt e sono coperte di neve; sulle dune di sabbia dei fondovalle si aggirano i cammelli di Battria; ghiacciai lucenti si stagliano all’orizzonte e laghi di alta quota costellano il paesaggio. Si percorre il passo Khardung-la, a mt 5603 di altezza, il più alto valico carrozzabile del mondo. Meravigliosi monasteri, aggrappati ai ripidi fianchi delle montagne, ospitano comunità di centinaia di monaci.

I nostri esperti

Consulta l’esperto della destinazione

Silvia Gatta
Si occupa di aree specifiche quali l'Estremo Oriente, l'India, la Cina e il Tibet, l'Asia Centrale, la Russia, oltre alla Baja California e Cuba nelle Americhe.

I viaggi Atacama sono personalizzabili e i nostri consulenti possono consigliarti al meglio, avendo vissuto in prima persona l’esperienza proposta