Viaggi e Turismo

Russia

 
La Transiberiana a bordo del treno
Imperial Russia
da Mosca a Vladivostok o v.v.
   

Viaggio: La Transiberiana: Imperial Russia train

Salite a bordo del treno speciale Imperial Russia e partite per un'avventura unica che vi condurrà attraverso innumerevoli città, popoli e culture attraversando la Russia, la Mongolia e la Cina! Affrontate in totale comfort un'indimenticabile viaggio di oltre 8000 km attraverso le distese d'Europa e Asia sul treno speciale “Imperial Russia”: il treno speciale offerto da RZD - Ferrovie Russe percorre la ferrovia transiberiana 6 volte all'anno offrendo programmi di viaggio completi ed entusiasmanti sulla via che conduce da Mosca a Vladivostok o Pechino. Avrete modo di visitare le antiche città della russia occidentale, scoprire la storia e le tradizioni degli abitanti delle steppe siberiane e percorrere la strada verso Pechino sulle orme di Gengis Khan e dell'Orda d'Oro. Gli itinerari prevedono soste presso tutte le principali città della ferrovia transiberiana e transmongolica con un programma completo di visita con il supporto di guide locali, spettacoli folcoristici ed un percorso gastronomico tra le cucine d'oriente ed occidente. 
  

IL VIAGGIO

La Transiberiana: Trans Mongolian Express

TRANSIBERIANA

Tratta Mosca – Vladivostok: Mosca – Kazan – Ekaterinburg – Novosibirsk – Irkutsk – Lago Baikal – Ulan Ude – Khabarovsk - Vladivostok. 
Date 2019 : dal 24 maggio al 06 giugno - dal 21 luglio al 03 agosto

Tratta Vladivostok – Mosca: 
Vladivostok – Khabarovsk - Ulan Ude – Lago Baikal – Irkutsk – Novosibirsk – Ekaterinburg – Kazan – Mosca
Date 2019: dal 04 al 17 giugno; dal 01 al 14 agosto

La Ferrovia Transiberiana è la ferrovia che attraversa l'Eurasia, che connette la parte europea della Russia, le sue grandi regioni industriali e la capitale russa con le regioni mediane (Siberia) e orientali (l'Estremo Oriente russo). La sua lunghezza di 9.288,2 km ne fa la ferrovia più lunga nel mondo. Fu per la prima volta presentata con grande sfarzo all'Esposizione universale di Parigi del 1900, con il nome di Train Transibérien. Si può chiamare più precisamente Transiberiana solo la parte orientale della ferrovia, da Celiabinsk (al sud degli Urali) a Vladivostok. La sua lunghezza è circa 7.000 km. Proprio questa parte fu costruita tra il 1891 e il 1916.
La Transiberiana fu un'opera dalle proporzioni immense. I lavori per il suo primo completamento attraverso la Manciuria durarono dodici anni — un'inezia rispetto alla vastità del progetto — posando i binari a una velocità media di 740 chilometri l'anno; all'apice della costruzione lavoravano alla sua realizzazione quasi 90 mila operai, molti dei quali lavoratori forzati. Si stima che il tributo umano alla smania di velocità e modernità dello zar Nicola II sia stato di migliaia di morti a causa delle proibitive condizioni di lavoro. La costruzione cominciò nel 1891, contemporaneamente in due sezioni, da Celjabinsk verso est e da Vladivostok verso ovest, ma già nel 1901 i binari erano collegati alla Transmanciuriana, ed era possibile viaggiare da Mosca a Pechino senza interruzioni. I suoi numeri sono tutt'ora impressionanti: sette fusi orari attraversa ti in due continenti, altrettanti meridiani, ottantasette città, migliaia di ponti di cui sedici su alcuni dei fiumi tra i più grandi del mondo. Alla fine del diciannovesimo secolo era quella un'impresa paragonabile forse alla conquista della luna: i binari correvano per territori impervi e spopolati, le città che toccavano erano poco più di paesetti con qualche migliaio di abitanti, l'Estremo Oriente russo era una terra di frontiera rude e inospitale.
 

IL TRENO
Il treno "Imperial Russia" offre le seguenti tipologia di scompartimenti:

Categoria Vip:  2 passeggeri per compartimento, uso singolo disponibile con un supplemento.  Le carrozze della categoria Vip si compongono di 5 spaziosi compartimenti doppi (cuccette a scomparsa, disposte verticalmente) con un'area di due volte superiore a quella dei compartimenti di prima classe. Ciascuno compartimento include: tavolino, poltrona, TV a schermo piatto, spazioso armadio a muro, climatizzazione regolabile, bagno privato con WC, doccia e lavandino. 

Categoria Business Class: da 1 a 2 passeggeri per scompartimento, consiste di 6 scomparti passeggeri, 2 cuccette ciascuno. Posti: uno superiore, uno inferiore. Un tavolo con una poltrona. Un televisore LCD. Una stanza privata con bagno privato con lavandino, toilette e doccia. Un condizionatore individuale per il riscaldamento e il raffreddamento della cabina. Le vetture di classe Business hanno scompartimenti a due posti con una superficie di 5,5 mq. Un vano ha un comodo divano trasformabile e un ancoraggio superiore pieghevole.

Categoria First Class Plus: 2 passeggeri per compartimento, uso singolo disponibile con un supplemento. Le carrozze della categoria First Class Plus si compongono di 8 confortevoli compartimenti doppi (cuccette a scomparsa, disposte verticalmente) Ciascuno compartimento include: tavolino, poltrona, TV a schermo piatto, armadio a muro, climatizzazione centralizzata. Tra i compartimenti passeggeri sono disponibili 4 bagni comuni con WC, doccia e lavandino. Le valige possono essere riposte nell'apposito compartimento bagagli in fondo alla carrozza.

Categoria First Class: 2 passeggeri per compartimento, uso singolo disponibile con un supplemento. Le carrozze della categoria First Class si compongono di 8 compartimenti doppi (cuccette a scomparsa, disposte orizzontalmente). Ciascuno compartimento include un tavolino e una TV a schermo piatto, climatizzazione centralizzata. Sono disponibili 2 bagni comuni con WCe lavandino, situati in testa ed in coda alla carrozza. Compartimento doccia in fondo alla carrozza.
 

 

 
 
LA RUSSIA E LE LOCALITA'

La Russia rappresenta una destinazione unica da scoprire con una cultura, una storia e un'arte insuperabili. A partire dalla caduta dell'Unione Sovietica si è finalmente avuta l'opportunità di esplorare un continente formato da antiche culture molto diverse tra loro; a cominciare dallo scintillante impero russo di San Pietroburgo fino alla vita senza tempo dei villaggi in Siberia. Le antiche tradizioni sono state ripristinate, le cattedrali sono state ristrutturate, i colorati mercati sono tornati in attività, la letteratura e l'arte stanno recuperando la creatività di un tempo. Non bisogna tuttavia dimenticare che si tratta del paese più vasto al mondo, che copre 2 continenti, 11 fusi orari e che racchiude numerosi paesaggi; dai laghi più grandi sulla terra ai fiumi più estesi, dalle foreste più rigogliose ai vulcani e alle montagne più elevate.

Le informazioni utili sulla Russia

Le località della Russia
 

HANNO PARLATO DEL VIAGGIO
   
Logo Veraclasse
Ottobre 2016
Transiberiana: il viaggio in treno da Mosca a Vladivostock
   
 
IL PROGRAMMA: MOSCA - VLADIVOSTOK o v.v.
1° giorno
ITALIA - MOSCA
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo a Mosca. Incontro con l'autista in aeroporto e trasferimento in hotel. Sistemazione e pernottamento.
2° giorno
MOSCA

City tour e visita del Cremlino, in serata partenza per Kazan sul treno “Imperial Russia”. Colazione in hotel. City tour di Mosca. Dopo pranzo visita del famoso Cremlino di Mosca, imponente fortezza che resta a testimonio del potere degli antichi principi moscoviti ed ospita oggi le istituzioni governative della Federazione Russia,e del museo dell’Armeria, dove sono custoditi i piú preziosi tesori degli Zar. La visita prosegue con una passeggiata lungo l’incantevole Via Arbat, una visita dell’imponente Cattedrale di Cristo Salvatore e con un tour sotterraneo del metro di Mosca. Dopo Cena e trasferimento al treno “Imperial Russia”. Partenza da Mosca in direzione Kazan.

3° giorno
IN TRENO PER KAZAN / EKATERINBURG

Kazan: alla scoperta del popolo Tartaro. Colazione a bordo Arrivo a Kazan, dove realizzeremo il city tour «Old Kazan» e assisteremo allo spettacolo folkloristico “Tugan Avalim”, un occasione per conoscere ed apprezzare la cultura e le tradizioni tartare. Dopo lo spettacolo il tour prosegue con la visita del Cremlino di Kazan. Durante il pranzo gli chef locali offriranno una masterclass svelando le ricette dei piú famosi piatti tartari. Dopo pranzo il viaggio prosegue verso Ekaterinburg. Cena sul treno. 

4° giorno
EKATERINBURG
 

Ekaterinburg: sul confine tra Europa e Asia. Colazione a bordo. Giungeremo in mattinata presso la stazione ferroviaria di Ekaterinburg, dalla quale partirá il tour a tema “The Last Days of the Last Tsar” che ci guiderá attraverso I luoghi piú significativi della cittá seguendo gli ultimi istanti della vita dello Zar Nicola II e della sua famiglia durante lo scoppio della Rivoluzione di Ottobre. L’escursione include anche una visita alla Cattedrale sul Sangue, eretta sul luogo dove lo Zar e la sua famiglia furono assassinati, e dell’adiacente monastero con le sue chiese guglie in tipico stile russo. Dopo pranzo il tour ci condurrá sulla linea di confine tra Europa ed Asia, dove ammireremo l’obelisco commemorativo. Terminate le visite il viaggio prosegue verso Novosibirsk. Cena sul treno.

5° giorno
IN TRENO PER NOVOSIBIRSK
 

Novosibirsk: nel cuore della Siberia. Colazione a bordo. Arrivo a Novosibirsk e pranzo. Dopo pranzo partiremo per un city tour che ci svela le origini della capitale della Siberia: visita del museo ferroviario, del Teatro d’ Opera e Balletto, passeggiata lungo le arterie storiche della cittá e lungo le rive del fiume Ob. Cena e partenza per Irkutsk

6° giorno
IN TRENO ATTRAVERSO LE STEPPE

In viaggio attraverso le steppe della Siberia Occidentale. Giorno di viaggio a bordo del treno “Imperial Russia”. Pasti a bordo.

7° giorno
IRKUTSK
 
Irkusk: il Museo entografico Taltsy e Irkutskaya Sloboda. Colazione a bordo. In mattinata arriveremo presso la stazione ferroviaria di Irkutsk, dalla quale partirá il city tour della cittá: visita della Casa dei Decabristi, della “Casa d’Europa” e della via Bolshaya Prospektnaya, un tempo arteria principale della cittá e luogo di passaggio obbligato per tutte le merci e mercanti dell’area, oggi sotto il nome di via Karl Marx. Pranzo presso un ristorante locale, in seguito la visita prosegue presso il Museo etnografico “Taltsy”, lungo le rive del fiume Angara, e termina con un escursione e tempo libero presso il quartiere storico “130 – Irkutskaya Sloboda”, recentemente sottoposto ad una meticolosa ristrutturazione per essere ricondotto ai fasti degli inizi del ‘900. Cena presso un ristorante locale e partenza lungo la Ferrovia Circumbaikalica verso Port Baikal.
8° giorno
LAGO BAIKAL
 

Lago Baikal: Gita in barca al villaggio costiero di Listvyanka. Colazione a bordo. Arrivo a Port Baikal e trasferimento al porto, dove ci imbarcheremo sul traghetto per il villaggio di Listvyanka. Una volta sbarcati ascenderemo al punto panoramico “Chersky Stone”, dal quale si puó godere di una vista meravigliosa del lago.Escursione al villaggio di Listvyanka e visita del Museo della Flora e Fauna del Lago Baikal. Dopo pranzo, visiteremo il mercato locale del pesce dove sará possibile acquistare prodotti e souvenir tipici del Lago Baikal. Viaggio di ritorno a Port Baika e cena pic-nic sulle rive del lago. Dopo cena partenza per Ulan Ude.

9° giorno
ULAN UDE

Ulan Ude: la porta dell'Oriente. Colazione a bordo. Arrivo alla stazione ferroviaria di Ulan Ude, attuale capitale della Repubblica di Buriatya: visita del tempio Ivolginsky Datsan, della Cattedrale di Odigitria e della Chiesa della Saintissima Trinitá. Dopo le visite prenderemo parte a un programma culturale che ci fará scoprire la cultura e le tradizioni del Mongoli del Nord: saremmo accolti presso una tradizionale Yurta buriata di una famiglia locale, che ci ospiterá presso la propria casa e ci mostrerá le attivitá quotidiane, la cucina tipica, i vestiti e le usanze del popolo Buriato. In seguito las visita della cittá prosegue approfondendo le origini e la ricca storia di questo importante polo commerciale e centro di scambio culturale tra l’oriente e l’occidente. Partenza verso Vladivostok, cena a bordo del treno.

10°-11° giorno
IN TRENO VERSO VLADIVOSTOK

In viaggio verso Vladivostok lungo il confine cinese. Giorni di viaggio a bordo del treno “Imperial Russia”. Pasti a bordo.

12° giorno
KHABAROVSK
 

Arrivo a Khabarovsk. Visita della citta` con ingresso al Museo di Storia Locale. Pranzo in ristorante, al quale seguira` una gita in barca ed uno spettacolo folcloristico. Parteciperete ad una masterclass su come pitturare le matrioske, il souvenir russo per eccellenza. Cena in ristorante e partenza per Vladivostok.

13° giorno
VLADIVOSTOK

Arrivo a Vladivostok. City tour di Vladivostok ed escursione lungo la costa del Mar Giallo. Colazione in hotel. Il city tour di Vladivostok attraverserá tutti I maggiori punti di interesse della cittá: il punto panoramico presso il faro di Capo Egesheld, la stazione ferroviaria ed il porto marittimo, la piazza principale e il monumento ai Combattenti, il centro storico di Vladivostok e la via Svetlanskaya, l’Arco di Trionfo costruito in onore del Cesarevich Nicola, Korabelnaya Nabereznaya, il sottomarino C-56, Tsesarevicha Nabereznaya, ascesa in funicolare al punto panoramico di Orlinoe Gnezdo, il Museo della Fortezza, il museo delle tradizioni regionali e la cattedrale ortodossa. Pranzo a base di pesce presso un ristorante locale. Dopo pranzo la visita prosegue con un escursione all’Isola Russky, sulla baia del Corno d’Oro: vedremo i due enormi ponti che attraversano lo stretto del Bosforo, dei quali il secondo, una volta ultimato, conquisterá il record di ponte sospeso piú lungo del mondo; il grande centro esposizione costruito in occasione dell’APEC 2012; l’Universitá di Vladivostoke i punti di osservazione sulla costa di Primorye. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

14° giorno
VLADIVOSTOK - ITALIA
Partenza da Vladivostok. Giunge al termine un meraviglioso viaggio tra occidente ed oriente, attraverso innumerevoli paesaggi, popoli e culture. Transfer all’aereoporto e partenza in aereo da Vladivostok per il viaggio di rientro in Italia.
Il programma di viaggio Vladivostok – Mosca percorre la tratta in senso inverso e prevede le stesse soste e visite.
Sono possibili modifiche al programma ed all'ordine delle escursioni.
QUOTE E PARTENZE

Transiberiana: Imperial Russia
Viaggio di 14 giorni/13 notti

• La lingua ufficiale a bordo è l'inglese.
• Gli itinerari possono subire variazioni nell'ordine delle soste e delle visite senza peraltro modificarne il numero delle stesse.

Nota bene: In base agli operativi aerei disponibili all'atto della prenotazione potrebbe rendersi necessaria una notte pre/post tour (non inclusa nelle quote)

tratta MOSCA-VLADIVOSTOK o VLADIVOSTOK -MOSCA
ANNO 2019 Quota per persona in scompartimento doppio
voli NON inclusi
Date di partenza tratta FIRST
CLASS
FIRST CLASS PLUS BUSINESS
CLASS
VIP
CLASS
24 maggio Mosca-Vladivostok € 6.155 € 6.645 € 10.170 € 10.900
04 giugno Vladivostok-Mosca € 6.155 € 6.645 € 10.170 € 10.900
21 luglio Mosca-Vladivostok € 6.155 € 6.645 € 10.170 € 10.900
01 agosto Vladivostok-Mosca € 6.155 € 6.645 € 10.170 € 10.900
suppl. uso singola € 2.450 € 2.700 € 6.750 € 7.200
N.B. quote sempre soggette a riconferma al momento della prenotazione

VOLI: non inclusi, verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione

Assicurazione obbligatoria: da quotarsi alla prenotazione
Visto Russia: circa € 160 (non urgente)
Quota gestione pratica: € 90 per persona

Visti:
- Per l'ingresso in Russia è è necessario il passaporto con una validità non inferiore a 6 mesi dalla data di partenza e almeno una pagina libera, corredato da due fotografie.

Consigliamo di far pervenire i passaporti, con tutta la modulistica compilata e le foto richieste, al nostro ufficio con sufficiente anticipo rispetto alla data di partenza, per non incorrere negli aumenti delle spese consolari previsti in caso di procedure d'urgenza.
I passaporti vistati verranno rispediti, a mezzo corriere, qualche giorno prima della partenza, insieme ai documenti di viaggio.

A proposito di bagaglio:
L
o spazio riservato ai bagagli è piuttosto limitato; è consigliabile quindi portare con sé un bagaglio piccolo e maneggevole (è bene prediligere zaini e/o borse morbide).

Incluso ed escluso

La quota comprende:
• Pernottamento a bordo del treno “Imperial Russia”
• Soggiorno 1 notte in hotel a Mosca
• Soggiorno 1 notte in hotel a Vladivostok (tratta Mosca-Vladivostok) oppure soggiorno 1 notte in hotel a Vladivostok (tratta Vladivostok-Mosca)
• Asciugamani, accappatoio e ciabatte disponibili sul treno “Imperial Russia”
• Escursioni con guide locali come da programma. Lingue disponibili: Italiano, Russo, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo; altre lingue disponibili su richiesta
• Pensione completa
• Tè/caffè disponibile a bordo del treno “Imperial Russia”
• Transfer da/per l'aeroporto, hotel, stazione ferroviaria a Mosca e Irkutsk
• facchinaggio bagagli stazione – hotel – stazione
• brevi conferenze informative sulla geografia e la storia della Ferrovia Transiberiana e dei luoghi che attraversa
• medico a bordo
• Tour Leader e group managers parlanti inglese

La quota non comprende:
• Voli aerei e relative tasse aeroportuali
• Visto d'ingresso
• Bevande e cibo extra acquistabili presso la carrozza bar (con la pensione completa non è una necessità)
• Escursioni e programmi aggiuntivi forniti su richiesta
• I pasti per il primo e l'ultimo giorno di viaggio (qualora siano necessari a seconda degli orari di arrivo/partenza in aereo)
• Mance (non obbligatorie) e spese personali (souvenir, etc.)
• Assicurazione medica (obbligatoria per ogni partecipante per l'intera durata del viaggio, quota da comunicarsi alla prenotazione)
• Extra personali
• Quota gestione
• Tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende"

 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696

 

COPYRIGHT © 2012 Atacama Travel