AUSTRIA

Una Finestra sull'Austria

8 giorni - 7 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il viaggio

Lasciatevi incantare dall’Austria, con le sue meravigliose montagne, le tranquille vallate, i paesaggi mozzafiato e gli ambienti incontaminati, le città ricche di storia, i piccoli e pittoreschi villaggi, gli innumerevoli posti romantici, l’arte, la buona musica e il buon cibo…

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Vienna

Partenza dall’Italia con volo di linea. All’arrivo, incontro con l’incaricato e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

2° giorno: Vienna - Salisburgo (300 km)

Partenza dopo la prima colazione alla volta di Salisburgo. Arrivo in tarda mattinata. Nel pomeriggio visita della città, famosa nel mondo per la musica classica e per essere stata la città natale di Mozart. Si potrà ammirare la Cattedrale, la Casa di Mozart, e la celebre Getreidegasse, la via centrale della città, ricca di botteghe e negozi di pasticceria con le tipiche insegne in ferro battuto. Sistemazione in hotel e cena in un ristorante del centro.

3° giorno: Salisburgo – Chiemsee – Salisburgo (130 km)

La giornata sarà dedicata ad un’escursione in territorio bavarese (Salisburgo è vicina al confine con la Germania), alla scoperta del lago Chiemsee e delle sue isole, la Fraueninsel (isola delle donne), con il monastero di benedettine e la Herreninsel (isola degli uomini), con la residenza fatta costruire da re Ludwig II traendo ispirazione dalla reggia di Versailles. Si potrà anche visitare l’ex convento dei monaci agostiniani, dove risiedette Ludwig II in attesa di vedere ultimata la costruzione della sua residenza. Al termine, rientro a Salisburgo, cena e pernottamento.

4° giorno: Salisburgo – Salzkammergut – Linz (280 km)

La regione del Salzkammergut è una delle più famose di tutta l’Austria per la bellezza del suo ambiente e per i panorami da cartolina. La prima tappa sarà nella cittadina di Bad Ischl, dove Sissi incontrò Francesco Giuseppe: la villa imperiale di Bad Ischl divenne così la loro residenza preferita. Nel pomeriggio si proseguirà in un paesaggio ricco di monti e laghi, per arrivare a Hallstatt, uno dei più celebri e fotografati villaggi austriaci, affacciato sulle acque dell’omonimo lago e contornato da alte montagne. Per la bellezza della cornice naturale in cui è inserito, Hallstatt è stato inserito nel Patrimonio Unesco. Dopo il tempo libero per una passeggiata nel paese (o un giro in barca sul lago, facoltativo), proseguimento per Linz, sistemazione e pernottamento.

5° giorno: Linz – Mauthausen – Melk – Vienna (190 km)

Linz è celebre per essere stata la città dove Adolf Hitler trascorse la sua giovinezza, ma meriterebbe di essere visitata anche per la bellezza delle sue viuzze medioevali e le sue chiese del centro storico. Dopo una breve passeggiata in centro, partenza, costeggiando in molti punti il Danubio, alla volta del tristemente famoso campo di concentramento di Mauthausen, dove furono trucidate più di 150,000 persone. Dopo una pausa per la visita, la tappa successiva sarà Melk, la cui abbazia benedettina, che sorge sulla cima di una collina sovrastante il Danubio, è uno dei massimi esempi di architettura barocca in Austria. Arrivo a Vienna nel tardo pomeriggio, sistemazione, cena e pernottamento.

6° giorno: Vienna

Giornata dedicata alla scoperta della Capitale austriaca. Si percorrerà la celebre Ringstrasse, che circonda il centro storico medioevale della città. Lungo quest’arteria si trovano alcuni dei più celebri edifici viennesi, come il Teatro dell’Opera, il museo di Belle Arti e Scienze Naturali, il Parlamento, l’Hofburg, il Municipio e la Chiesa Votiva. Per avere un’idea della Vienna contemporanea si proseguirà la visita sull’altra sponda del Danubio, dove ha sede anche il palazzo delle Nazioni Unite. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita alla celebre residenza di Schönbrunn, residenza estiva degli Asburgo e uno dei luoghi più visitati di Vienna. Tempo a disposizione nello splendido parco e rientro in hotel. Cena libera.

7° giorno: Vienna

Proseguimento delle visite in città: in mattinata si visiterà il Castello Belvedere, dimora settecentesca del principe Eugenio di Savoia. Proseguimento per Schwarzenbergplatz, una delle piazze più belle della città, e per la chiesa di San Carlo (esterno), per poi passare accanto al Musikverein, teatro dove si svolge il celebre concerto di Capodanno. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si visiterà l’Hofburg e la sua Silberkammer (il locale dove è conservata l’argenteria di corte) e gli appartamenti imperiali con l’annesso museo dedicato a Sissi. Passeggiata lungo il Graben per arrivare alla chiesa medioevale di Santo Stefano, cuore della città vecchia. Il resto del pomeriggio è a disposizione per ulteriori passeggiate. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

 

8° giorno: Vienna - Italia

Tempo a disposizione per ulteriori visite in città, transfer in aeroporto e rientro in Italia.

Informazioni sul viaggio:

L’itinerario potrebbe subire modifiche per ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste dal tour

  • Le sistemazioni:

    Vienna: Courtyard Marriott Messe
    Salisburgo: Austria Trend West
    Linz: Courtyard by Marriott Linz

    Le sistemazioni  previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria.

Approfondimenti:

Vuoi maggiori informazioni sull’Austria? Clicca qui

Prezzi e date:

8 giorni/7 notti
Viaggio di gruppo
Minimo 2 partecipanti
Partenze dai principali aeroporti
Accompagnatore locale e guide locali in lingua italiana

Quota per persona a partire da:

Partenze in doppia in singola terzo letto bambino
20 e 27 luglio 2020 € 1.725 € 2.135 € 1.200
3, 10, 17 e 24 agosto € 1.690 € 2.100 € 1.170

Nota bene:
quote calcolata utilizzando una tariffa aerea speciale, la cui disponibilità è da verificare in fase di prenotazione

Quota individuale gestione pratica: € 70
Tasse aeroportuali: da comunicare, variabili in funzione della compagnia aerea e dell’aeroporto di partenza
Polizza Multirischi: da € 50, in base al costo totale del viaggio

La quota comprende:

  • I voli di linea dall’Italia in classe economica
  • Franchigia bagaglio 20 kg / trasferimenti privati da/per l’aeroporto di Vienna (ore diurne)
  • Sistemazione in camera doppia standard negli hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di mezza pensione
  • Visite come da programma con guida parlante italiano
  • Accompagnatore dal 2° al 7° giorno

La quota non comprende:

  • La quota individuale di gestione pratica
  • L’assicurazione multirischio
  • Eventuale supplemento volo e tasse aeroportuali in base a disponibilità
  • Le bevande ai pasti
  • La tassa di soggiorno da pagare in loco
  • Gli ingressi ai monumenti
  • Eventuali visite facoltative
  • Mance, extra personali, facchinaggio e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Formalità d'ingresso:

AUSTRIA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
AUSTRIA: Formalità d’ingresso

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO NEL PAESE:

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti non scaduti. Il documento d’identità deve essere esibito in caso di richiesta da parte delle Autorità locali.
Sono stati temporaneamente reintrodotti controlli ai confini fra le Germania e l’Austria e fra l’Austria e l’Ungheria e la Slovenia. Inoltre, il traffico di tir provenienti dalla Germania che attraversano il confine fra Austria e Italia lungo il transito del Brennero è periodicamente sottoposto a limitazioni. Di conseguenza, possono verificarsi ritardi e periodi di attesa alla frontiera.
L’Austria accetta la carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata.

Viaggi all’estero dei minori: i minori devono essere in possesso di un proprio documento valido per l’espatrio. Se non viaggiano con i genitori, è opportuno munirli di una dichiarazione di accompagno, rilasciata in Italia presso le Questure e firmata dai genitori stessi, corredata dalla copia di un documento valido dei genitori firmatari, da cui si evinca che viaggiano con la persona a cui sono stati affidati.

Visto d’ingresso: non necessario

Per informazioni aggiornate consultare il sito VIAGGIARE SICURI