BALTICO

Grantour del Baltico

12 giorni - 11 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un completo tour del Mar Baltico, alla scoperta delle sue diverse realtà! Si inizia con la visita alle tre capitali: Vilnius, capitale della Lituania, piccolo gioiello che si può facilmente visitare a piedi, la cui città vecchia, Old Town, è famosa per la presenza di diversi stili architettonici, le magnifiche chiese e le antiche strade; Riga, capitale della Lettonia, la cui storia passata si affianca a quella più recente e le cui strade del centro storico sono un concentrato di palazzi, chiese, strade antiche e monumenti stupendi, e, nella città nuova, la strada ‘Alberta iela’ ricca di capolavori in stile Art Nouveau assolutamente da visitare; Tallinn, capitale della Estonia, sicuramente la meta più gettonata da chi si avventura nelle Repubbliche Baltiche, moderna città con un centro storico davvero interessante e con un’offerta di musei, teatri, cinema, locali, ristoranti di prim’ordine. Si prosegue con Helsinki, metropoli a misura d’uomo dalle molteplici attrattive: città apparentemente austera, rivela ai suoi visitatori un’animata attività culturale e una vivace vita notturna. Per finire con San Pietroburgo, la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione e il porto più importante della federazione, a lungo capitale dell’impero russo e sede della corte degli zar; è una città ricca di storia e tesori architettonici, di arte e bellezza, che offre numerose occasioni di visita: splendidi palazzi testimoni dell’antico sfarzo, musei unici al mondo, magnifiche residenze imperiali.

Tour con accompagnatore o guida locale parlante italiano

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Vilnius

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea per Vilnius (non incluso, da quotare a parte). Arrivo a Vilnius e trasferimento libero in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

Dalle ore 20:00 alle ore 22:00 il tour leader sarà a disposizione nella hall dell’albergo per un breve incontro informativo. Per chi arriva con voli successivi verrà lasciato un kit di informazioni direttamente alla reception.

2° giorno: Vilnius

Prima colazione in hotel. Visita panoramica di Vilnius (3h circa) con bus riservato e guida in italiano.

Fondata nel 1323 dal granduca Gediminas, alla confluenza dei fiumi Neris e Vilnia, Vilnius è stata per secoli un importante centro commerciale e conobbe un grande sviluppo grazie ai mercanti della Lega Anseatica. Durante la visita potremo ammirare la Chiesa di San Paolo, la Via Kostushkost, la Cattedrale
di Vilnius e la Cappella di S. Casimiro, con veduta dalla Piazza della torre di Gediminas, il monumento del Duca Gediminas. Proseguiremo poi a piedi nella città vecchia con il Palazzo Presidenziale e l’Università, la chiesa di San Giovanni, i quartieri ebraico e russo. Proseguiremo infine verso la Porta dell’Aurora con la Cappella omonima, in cui si venera l’icona della Madonna, per terminare lungo la via Ausros con la Chiesa di Santa Teresa e quella ortodossa del Santo Spirito, il Municipio e il Museo dell’Arte.

Pomeriggio libero o visita facoltativa al Castello di Trakai (4h circa). Cena e pernottamento in hotel a Vilnius.

3° giorno: Vilnius - Rundale - Riga

Prima colazione in hotel. Partenza per Riga con il tour escort e sosta alla Collina delle Croci.

Situata vicino alla città di Siaulai la collina delle Croci è un luogo davvero unico e che vale davvero una visita al di là delle proprie convinzioni religiose e del proprio rapporto con la fede. Fin dalla metà del XIX sec. gli abitanti della Lituania iniziarono a piantare croci in questa area. Ve ne sono oggi più di centomila, di ogni genere e grandezza e dedicate ai martiri e agli eroi dell’indipendenza nazionale. Neanche il sistema sovietico riuscì a soffocare questa tradizione popolare. Anche papa Giovanni Paolo II è venuto in visita in questo luogo nel 1993.

Proseguimento per Riga con sosta a Rundale (guida e ingresso incluso).

Situato a 80 km da Riga, il Palazzo di Rundale fu completato nel 1735 all’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli, noto per aver progettato il Palazzo d’Inverno di San Pietroburgo. Il Palazzo fu edificato quale residenza estiva del duca di Curlandia, Ernst Johann von Biron ed è il palazzo barocco più importante
della Lettonia. A seguito dell’inclusione della Curlandia nell’Impero Russo nel 1795, Caterina II donò il palazzo al proprio amante, il principe Platon Zubov. Alla morte di quest’ultimo la vedova sposò il conte Shuvalov, la cui famiglia mantenne il possesso del palazzo fino alla Rivoluzione del 1917. Visitiamo la Sala Dorata, la Sala Bianca e la Galleria Grande, oltre alle stanze private del duca, tutte arredate in stile rococò e gli splendidi giardini.

Cena in ristorante vicino e pernottamento in hotel.

4° giorno: Riga

Prima colazione in hotel. Visita panoramica di Riga (3h circa) con bus riservato e guida in italiano.

Iniziamo la visita dal Castello di Riga, risalente al XIV Sec. Attuale residenza presidenziale è tra i meglio conservati del Nord Europa. Ammirando alcune parti delle antiche mura proseguiamo la visita della città vecchia citata per la prima volta nelle cronache nel 1201 con la Porta Svedese e la Torre delle Polveri, il Monastero dello Spirito Santo, l’area pedonale della via Kalku con piazza Livs ed i
suoi edifici medievali, la Piccola e Grande Gilda – corporazioni medievali – la Cattedrale, la Borsa; la cattedrale cattolica di San Giacomo, la chiesa di San Giovanni, la chiesa di San Pietro e il Duomo, la piazza de Mercato vecchio. Si prosegue poi per il distretto Art Noveau, famoso per i numerosi edifici Jugenstil, il lungofiume Daugava, il Mercato centrale di Riga.

Pomeriggio libero o escursione facoltativa alle città medievali di Turaida e Sigulda (4h circa). Cena in ristorante viciono e pernottamento in hotel.

5° giorno: Riga - Parnu - Tallinn

Prima colazione in hotel. Partenza verso l’Estonia attraverso un dolce paesaggio di campagne e boschi di betulle; prima di arrivare a Tallinn, sosta a Parnu, piacevole località termale sul Mar Baltico.

Situata a poco più di 100 km a sud di Tallinn, Parnu venne fondata nel 1251 dai Cavalieri della spada e divenne una delle più ricche e influenti città anseatiche nel periodo medievale. Oltre ad essere una città storica è anche una celebre località climatica, conosciuta per le sue spiagge di sabbia bianca e le belle foreste che si
estendono tutt’intorno, molto animata durante l’estate.

Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Tallinn

Prima colazione in hotel. Visita panoramica di Tallinn (3h circa) con bus riservato e guida in italiano.

Iniziamo il tour in pullman dal lungomare e il quartiere di Pirita con le rovine del convento di Santa Brigida e il parco di Kadriorg per addentrarci poi a piedi nella zona di Toompea, la parte alta di Tallinn, con il suo dedalo di affascinanti stradine medievali. Vedremo l’esterno del castello di Toompea, sede del Parlamento estone, la sede del governo, la Cattedrale Ortodossa Alexander Nevskij, la cattedrale luterana di Santa Maria. Dal belvedere potremo godere di uno splendido panorama per poi scendere verso la All Linn, la parte bassa di Tallinn con gli antichi bastioni e le torri che punteggiavano la città vecchia, la stupefacente facciata della Casa della Confraternita delle Teste Nere, la Chiesa del Santo Spirito, il Municipio, risalente al XV secolo e il monastero di Santa Caterina.

Nel pomeriggio, escursione facoltativa al Rocca al Mare Open Air Museum (3 ore circa). Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: Tallinn - Helsinki

Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto con bus riservato e assistente in italiano (l’assistente viaggia con il gruppo fino a Helsinki). Imbarco sul traghetto per Helsinki, arrivo e visita panoramica di Helsinki (3h circa) con bus riservato e guida in italiano (ingresso alla Chiesa nella roccia incluso).

La Piazza del Senato, dominata da tre costruzioni progettate dall’architetto Engel: la Chiesa del Duomo, la Sede del Governo e la Sede centrale dell’Università. Il viale centrale, l’Esplanadi con le eleganti vetrine di design e arredamento, la Piazza del Mercato vicino al porto con l’imponente Cattedrale ortodossa.

Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Helsinki - San Pietroburgo

Prima colazione in hotel. Mattino libero. Nel pomeriggio trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno alta velocità per San Pietroburgo con assistente in italiano. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno: San Pietroburgo

Prima colazione in hotel. Visita panoramica con bus riservato e guida in italiano.

Partendo dalla prospettiva Nevski con i suoi eleganti edifici vedremo la piazza di Sant’Isacco con la cattedrale; la piazza Teatralnaya, sede del famoso Teatro Marinsky; il quartiere dei Marinai con la chiesa di S. Nicola; l’isola Vasilievsky, il palazzo dell’Accademia delle Belle Arti, l’Università, la Strelka, l’Incrociatore Aurora, il Campo di Marte e la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato dallo stile tipicamente russo con le cupole variopinte e dorate.

Nel pomeriggio, tempo a disposizione o escursione facoltativa alla Cattedrale di S. Isacco di 2h. Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno: San Pietroburgo

Prima colazione in hotel. Escursione a Peterhof di 4h con bus riservato e guida in italiano (ingresso al parco ed al palazzo incluso).

Antica residenza imperiale a 30 km da San Pietroburgo e denominata “la Versailles russa” è una vera perla dell’architettura russa; dopo la visita del Palazzo con la monumentale Scala Cerimoniale, visiteremo il parco inferiore per ammirare il meraviglioso complesso con ben 150 fontane e tre cascate, decorate con statue dorate e gli splendidi giardini con numerosi palazzetti, monumenti e padiglioni. In serata minicrociera facoltativa sulla Neva e sui canali di 2h.

In serata minicrociera facoltativa sulla Neva e sui canali di 2h. Cena e pernottamento in hotel.

11° giorno: San Pietroburgo

Prima colazione in hotel. Visita al museo Hermitage con bus riservato e guida in italiano (ingresso al palazzo incluso).

Fondato da Caterina II nel 1764, l’Hermitage è stato progettato dall’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Il museo è disposto su sei edifici ed è uno dei maggiori musei al mondo con oltre tre milioni di opere d’arte e antichi reperti di cui viene esposta solo una piccola parte. L’Hermitage è rinomato in tutto il mondo per le sue collezioni di pittura italiana, fiamminga, francese e spagnola in particolare per le opere di Leonardo da Vinci, Raffaello e Rembrandt.

Nel pomeriggio, escursione facoltativa a Tsarskoe Selo di 4h.

12° giorno: San Pietroburgo - Italia

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia (non incluso, da quotare a parte).

Informazioni sul viaggio:

NOTE:
– l’itinerario può subire modifiche per ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste dal tour.
– la durata delle visite include il tempo del trasferimento dall’hotel.

  • le sistemazioni:
    • VILNIUS: hotel Radisson Lietuva 4*
    • RIGA: hotel Radisson Elizabete 4*
    • TALLINN: hotel Tallink City 4*, Park Inn Central 3*, Forum 4*
    • HELSINKI: hotel Clarion Helsinki 4*
    • SAN PIETROBURGO: Holiday Inn Express Sadovaya 4*

     

    N.B. Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria

  • escursioni facoltative:

    – Visita al Castello di Trakai: € 35
    con bus riservato e tour escort (ingresso incluso). La guida è esclusa per la visita del castello. La durata dell’escursione è di 4 ore inclusi i trasferimenti. Il castello di Trakai situato su un’ isola del Lago Galve affascina i visitatori con la sua storia intrisa di leggende che riporta a un passato di dame e cavalieri. Sale e gallerie affrescate, vetrate colorate, passaggi segreti e opere d’arte di grande valore caratterizzano gli interni.

    – Le città medievali di Turaida e Sigulda: € 42
    con bus riservato e tour escort (ingresso incluso al castello di Turaida). La guida è esclusa per la visita del castello. La durata dell’escursione è di 4 ore inclusi i trasferimenti. Il castello medievale di Turaida è una fortificazione importante dell’arcivescovado di Riga. All’interno del complesso del castello si possono visitare le strutture, gli interni medievali e le mostre sull’andamento della loro costruzione, sull’architettura e sugli eventi del territorio sotto la giurisdizione del castello di Turaida nel contesto storico lettone ed europeo.

    – Open Air Museum: € 45
    Tour estone del “museo a cielo aperto”‘con autobus privato e guida. La durata dell’escursione è di 3 ore compresi i trasferimenti. A soli 20 minuti di auto dal moderno centro storico di Tallinn, l'”Estonian Open Air Museum” vi accoglierà come una folata di aria fresca. Mostrando l’architettura rurale del paese e il modo di vivere, le 14 aziende del museo forniscono una panoramica su come le famiglie dei diversi strati sociali vivevano nei secoli 18-20. Come in ogni villaggio che si rispetti, c’è una chiesa, una locanda, un edificio scolastico, i mulini, una stazione dei pompieri, un negozio e le capanne dei pescatori sul mare. Visitare il museo è come camminare attraverso un modello in miniatura di tutta l’Estonia!

    – Cattedrale di S. Isacco: € 45
    con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso). La durata dell’escursione è di 2 ore inclusi i trasferimenti. La Cattedrale di S. Isacco è un edificio colossale che fu costruito nel XIX secolo e fu disegnato dall’architetto francese August Montferrand. Il suo magnifico duomo è uno dei più famosi simboli della città ed è visibile a chilometri di distanza.

    – Tsarskoe Selo: € 50 (prenotabile solo dall’Italia, almeno 2 settimane prima della partenza)
    con bus riservato e guida in italiano (ingressi inclusi al Palazzo di Caterina e al Parco). La durata dell’escursione è di 4 ore inclusi i trasferimenti. Il Palazzo di Caterina è uno splendido esempio di barocco russo. Camminando all’interno dell’edificio possiamo percepire lo spirito dell’età delle imperatrici Elisabetta e Caterina II ed ammirare i lavori unici dell’arte raffinata ed applicata.

    – Minicrociera sulla Neva e sui canali: € 45
    nel tardo pomeriggio, con bus riservato e guida in italiano. Fare una crociera lungo il famoso fiume Neva è un’esperienza meravigliosa che ci resterà per sempre nella memoria. Si può ammirare un panorama unico della città e la sua architettura neoclassica, godere di aria fresca e di riflessi d’acqua durante questa crociera indimenticabile.

Approfondimenti sui Paesi:

Vuoi maggiori informazioni sulle Repubbliche Baltiche? Clicca qui

Vuoi maggiori informazioni sulla Finlandia? Clicca qui

Vuoi maggiori informazioni sulla Russia? Clicca qui

Prezzi e date:

12 giorni – 11 notti
partenze dai principali aeroporti italiani
tour con accompagnatore/guida locale in italiano
partenze garantite minimo 2 partecipanti

Quote per persona, voli NON inclusi *

partenze in camera doppia supplemento singola
07 e 21 giugno 2021 (partenze “Notti Bianche”) € 1.730 € 620
05 luglio € 1.695 € 590
19 luglio € 1.630 € 590
26 luglio € 1.670 € 620
02 e 09 agosto € 1.695 € 620
16 agosto € 1.670 € 590

* VOLI: non inclusi nelle quote; verrà proposta la miglior soluzione disponibile al momento della richiesta di prenotazione

Riduzione terzo letto:
.. bambino (2-12 anni n.c.): € 300
.. adulto: € 150

Supplemento trasferimento privato (per auto per tratta):
– in arrivo aeroporto/hotel a Vilnius:
.. Auto (1-2 passeggeri): € 55
.. Auto (1-2 passeggeri) + assistente: € 135
.. Minivan (2-5 passeggeri): € 90
.. Minivan (2-5 passeggeri) + assistente: € 170
– in partenza hotel/aeroporto a San Pietroburgo:
.. Auto (1-2 passeggeri): € 170
.. Auto (1-2 passeggeri) + assistente: € 290
.. Minivan (2-5 passeggeri): € 190
.. Minivan (2-5 passeggeri) + assistente: € 305

Quota individuale di gestione pratica: € 50

Assicurazione annullamento-medico-bagaglio: da quotarsi in base al costo totale del viaggio

Spese ottenimento visto per la Russia (procedura non urgente): circa € 150 + spese corriere (importo “per passaporto”, soggetto a possibili variazioni senza preavviso)

Servizi facoltativi:
– notte pre-tour in hotel a Vilnius o post-tour in hotel a San Pietroburgo: su richiesta

La quota comprende:

  • Sistemazione negli hotel indicati nel programma o similari, camere standard, colazione inclusa
  • 10 cene a tre portate o buffet come da itinerario (bevande escluse)
  • Bus Gran Turismo durante l’itinerario
  • Guida locale in italiano ove previsto dal programma
  • Tour escort dal giorno 1 al giorno 11
  • Ingressi come indicato nel programma
  • Traghetto da Tallinn a Helsinki
  • Treno alta velocità da Helsinki a San Pietroburgo in II classe

La quota non comprende:

  • Voli da/per l’Italia
  • Tasse aeroportuali
  • Visto ingresso in Russia
  • Trasferimenti da/per l’aeroporto
  • Pasti non espressamente indicati
  • Bevande ai pasti
  • Escursioni facoltative
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Assicurazione annullamento-medico-bagaglio
  • Quota individuale di gestione pratica
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

REPUBBLICHE BALTICHE: Informazioni utili
Scopri di più
REPUBBLICHE BALTICHE: Informazioni utili

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: i cittadini italiani possono far ingresso in Estonia, Lettonia e Lituania con il passaporto o con la carta d’identità valida per l’espatrio, entrambi in corso di validità e con data di scadenza superiore al periodo di permanenza nel Paese.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito

VIAGGIARE SICURI: ESTONIA

VIAGGIARE SICURI: LETTONIA

VIAGGIARE SICURI: LITUANIA

Si consiglia comunque di prendere visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”.
Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”.

FINLANDIA: informazioni utili
Scopri di più
FINLANDIA: informazioni utili

DOCUMENTI:
Formalità d’ingresso
Per la Finlandia occorre il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio. I minori di quindici anni devono essere in possesso del proprio passaporto o essere inseriti sul passaporto del genitore che li accompagnano. In alcuni Paesi viene accettato l’attestato a uso espatrio ma a causa di continui aggiornamenti in materia consigliamo l’uso del passaporto.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI

FEDERAZIONE RUSSA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
FEDERAZIONE RUSSA: Formalità d’ingresso

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese.
Si richiama l’attenzione sul fatto che i passaporti devono essere sempre tenuti in ottime condizioni. A fronte di passaporti deteriorati le autorità russe sono solite fare rilievi che potrebbero comportare il rifiuto di ingresso nel Paese. In considerazione della meticolosità dei controlli è consigliabile verificare con il massimo scrupolo l’esattezza dei dati sul passaporto.

Visto di ingresso: obbligatorio (si raccomanda vivamente di non arrivare in Russia sprovvisti di visto poiché “in loco” è impossibile regolarizzare la propria posizione nei confronti delle Autorità locali, con conseguente respingimento alla frontiera e ritorno in Italia a proprie spese e previo pagamento di una forte multa).
All’ingresso nel Paese si deve compilare la Carta di Immigrazione. Nei principali aeroporti essa viene compilata automaticamente al controllo in frontiera. Per il rilascio ed informazioni specifiche sui vari tipi di visto, rivolgersi direttamente agli Uffici diplomatico-consolari russi presenti in Italia.
Si raccomanda di verificare scrupolosamente la corrispondenza tra i dati del passaporto anche se si è già viaggiato e dei dati contenuti nel visto di ingresso rilasciato dalle Autorità consolari russe. A fronte di errori materiali nel passaporto o nel visto apposto dai Consolati della Federazione Russa, le Autorità di frontiera russe impongono il rimpatrio immediato con il primo volo disponibile.

Il Governo federale russo ha stabilito che dal  1 ottobre 2019 i cittadini di una lista di 53 Stati, tra i quali l’Italia,   potranno ottenere gratuitamente online un visto elettronico che permetterà di soggiornare fino a otto giorni sul territorio di San Pietroburgo e regione di Leningrado (Leningradskaya Oblast).
Il visto elettronico sarà gratuito e andrà richiesto sul sito web del Ministero degli Affari Esteri già attivo per le regioni di Vladivostok e Kaliningrad, accessibile al seguente link: http://electronic-visa.kdmid.ru
Tale visto consentirà di entrare ed uscire dalla Federazione Russa attraverso i punti di frontiera aerei, navali, automobilistici e pedonali (MA NON ATTRAVERSO QUELLI FERROVIARI) situati nel territorio di San Pietroburgo e della regione di Leningrado.
Esso dovrà essere richiesto online con almeno quattro giorni di anticipo dal momento del previsto ingresso ed avrà validità massima per 30 giorni, nell’ambito dei quali sarà possibile soggiornare e spostarsi, ma solo all’interno delle regioni indicate, per un massimo di otto giorni totali.
Si richiama l’attenzione sull’esigenza di rispettare con la massima scrupolosità le condizioni poste dalla normativa locale per usufruire di tale facilitazione.

Nel primo mese di applicazione della nuova procedura si sono registrati, infatti, casi di respingimento alla frontiera a causa di discrepanze (anche lievi) tra i dati inseriti nel formulario online e quelli registrati sui passaporti, soprattutto nel caso delle persone con doppio nome o doppio cognome.  Il dato inserito deve essere identico a quello stampato sul passaporto.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI