BALTICO

Grantour del Baltico

9 giorni - 8 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Inserisci un nome valido
Inserisci un cognome valido
Inserisci un indirizzo email valido
Inserisci un numero di telefono valido
Inserisci un messaggio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un tour di grande approfondimento alla scoperta del grande patrimonio architettonico e naturalistico delle tre Repubbliche Baltiche. Un grande viaggio che si contraddistingue per la scelta delle visite, dei percorsi e delle tappe imperdibili. Ogni Paese preserva uno scrigno di tesori inattesi e che sapranno sorprendere ed emozionare.

Luoghi visitati: Vilnius, Trakai, Kaunas, Klaipeda, Penisola di Neringa, Palanga, Collina delle Croci, Palazzo di Rundale, Riga, Parnu, Tallinn

Tour con guida/accompagnatore locale parlante italiano

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Vilnius

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Vilnius. Disbrigo delle formalità d’ingresso. La hall degli arrivi dell’aeroporto di Vilnius è monumento nazionale, risalente agli anni Trenta del Novecento e richiama la fastosa architettura di una stazione della metro di Mosca. All’arrivo trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la guida e partenza alla scoperta di Vilnius, che proprio quest’anno celebra il suo settecentesimo anniversario. Nel XIII secolo Vilnius divenne la capitale del Regno di Lituania, una città in continua evoluzione, dove i monumenti e gli antichi edifici testimoniano i 700 anni di storia della città che oggi svela un volto moderno e vivace. Passeggiata guidata nel centro storico di Vilnius (Patrimonio Unesco), durante la quale si potranno ammirare (esterni) la Cattedrale, la Torre di Gediminas, le chiese di S. Anna e dei SS. Pietro e Paolo (ingresso incluso), la Porta dell’Aurora, e l’antica Università, la Porta dell’Alba con la Madonna di Vilnius. La visita termina con una visita alla “Repubblica di Uzupis”, il quartiere bohemien con l’originale “Incubatore d’Arte”. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: Vilnius - Trakai - Kaunas (101 km)

Dopo la prima colazione, partenza per Trakai, l’antica capitale medievale della Lituania. Trakai è una cittadina bucolica e tranquilla, incorniciata dai laghi e dal verde. Anticamente Trakai era conosciuta come la “Città sull’acqua”. All’arrivo passeggiata lungo la via Karaimu alla scoperta della tipiche case lignee, patrimonio etnografico dei karaiti, la popolazione originaria della Crimea che nel XIV secolo giunse in Lituania per volere del granduca Vytautas. In tarda mattinata visita del suggestivo Castello di Trakai (ingresso incluso), splendidamente costruito su un’isola del lago Galve. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Kaunas. Kaunas è senza dubbio la città più autentica della Lituania. La città vanta un’interessante combinazione di architettura medievale e moderna. All’arrivo visita del centro storico di Kaunas con le rovine del castello, l’elegante municipio barocco, la chiesa di Vytautas e la casa di Perkunas (esterni). Al motto di “Modernismo per il futuro” si potrà ammirare l’architettura modernista di Kaunas, dove spiccano gli edifici del Comune di Kaunas, la Chiesa della Resurrezione, il Cinema Romuva, la Sala Filarmonica di Stato di Kaunas e numerosi altri edifici che sorgono sul viale Laisves. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera, pernottamento.

3° giorno: Kaunas - Klaipeda - Nida - Klaipeda (325 km)

Dopo la prima colazione, partenza per Klaipeda, attraversando paesaggi collinari. Klaipeda è la principale città portuale della Lituania, ricca di storia e conosciuta in tedesco come “Memel” o “Memelburg”. All’arrivo, imbarco su un piccolo traghetto per attraversare la penisola di Curlandia, o Penisola dei Curoni (dal latino). Si tratta di una lunga striscia di sabbia che divide il Mar Baltico dalla Baia di Curonia, Patrimonio UNESCO, le cui foreste di conifere sono punteggiate da villaggi caratteristici e da imponenti dune di sabbia bianca. Sosta per la visita alla suggestiva Collina delle Streghe. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Nida e sosta per la visita alla casa-museo di Thomas Mann (ingresso incluso) e passeggiata tra le splendide dune di sabbia. Al termine rientro a Klaipeda, cena libera e pernottamento.

4° giorno: Klaipeda - Palanga - Klaipeda (60 km)

Prima colazione. Breve tour panoramico del centro storico di Klaipeda, con le sue strette strade acciottolate e le antiche case delle corporazioni, la Piazza del Teatro e la Fontana Ännchen von Tharau (visite esterne). Proseguimento per Palanga, l’affascinante località balneare della Lituania. La città di Palanga è famosa per l’ambra fossile, alla quale è stato dedicato un intero museo, situato nel ricco Palazzo Tyszkevich. Visita al Museo dell’Ambra e al Giardino Botanico (ingresso incluso). Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio rientro a Klaipeda. Cena libera e pernottamento.

5° giorno: Klaipeda - Siauliai - Rundale - Riga (310 km)

Prima colazione e pernottamento in hotel. Partenza per Riga con sosta lungo il percorso alla Collina delle Croci a Siauliai. Si tratta di una piccola altura su cui si ergono oltre quattrocentomila croci, piantate per devozione dai pellegrini secondo una tradizione popolare che dura da alcuni secoli, ma che ha preso un enorme impulso nella seconda metà del XX secolo come simbolo dell’identità ed indipendenza nazionale lituana. Pranzo in ristorante. Proseguimento Riga e sosta per la visita all’elegante Palazzo barocco di Rundale (ingresso incluso). Il Palazzo venne costruito tra il 1736 ed il 1740 su disegno dell’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli come residenza estiva del duca di Curlandia, Ernst Johann von Biron (Bühren). Le decorazioni interne rococò, aggiunte in seguito (1763-1768), sono opera dello stesso Rastrelli, l’architetto che progettò il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo. Arrivo a Riga in serata, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno: Riga

Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita del centro città. Riga, fondata nel 1201 dal vescovo tedesco Alberto, è la più grande tra le capitali baltiche, vero caleidoscopio di stili architettonici diversi. Durante la visita guidata si potrà ammirare il Duomo (ingresso incluso), la Chiesa di San Pietro, la casa “Tre fratelli”, situata nel cuore della città. Pranzo in ristorante. Pomeriggio tempo libero a disposizione per relax e o visite di particolare interesse. Consigliamo una passeggiata libera nell’ elegante ed imperdibile quartiere Art Nouveau di Riga, lungo le sorprendenti vie Albert, Strēlnieku ed Elizabetes, per scoprire i preziosi motivi decorativi dello stile Art Nouveau o Jugendstil di inizio ‘900, dove architetti ed artisti, seguendo i dettami della nuova corrente artistica traevano ispirazione dalle sinuose linee della natura. La passeggiata svela lo spettacolo degli edifici riccamente decorati, la bellezza dei bassorilievi e del loro significato simbolico. Cena libera. Pernottamento .

7° giorno: Riga - Parnu - Tallin (310 km)

Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante in corso di viaggio. Partenza per Tallinn lungo la Baia di Riga. Il tour prosegue lungo l’autostrada costiera fino alla nota località balneare e termale di Parnu, che si affaccia sul Golfo di Riga. Durante la sosta sarà possibile effettuare una passeggiata per ammirare le antiche dimore in legno e i moderni locali di design che costeggiano il lungomare. Proseguimento per Tallinn attraverso le foreste dell’Estonia settentrionale. Nel tardo pomeriggio arrivo a Tallinn, la favolistica capitale estone. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno: Talinn

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la visita di Tallinn. Passeggiata guidata dell’affascinante centro storico con la Piazza del Comune, la Cattedrale Alexandr Nevskij, la Chiesa di Niguliste e l’Antico Municipio del XIII secolo, Il Castello di Toompea (esterni) ed il Duomo (ingresso incluso) la chiesa più antica di Tallinn e la principale dell’Estonia, unica costruzione a Toompea risparmiata da un devastante incendio nel XVII secolo. Il Duomo nacque come cattedrale cattolica, divenne luterana nel 1561 e da allora appartiene alla Chiesa evangelica luterana estone di Tallinn. Pranzo in ristorante. Pomeriggio tempo libero a disposizione per relax e o visite id particolare interesse. Cena libera. Pernottamento.

9° giorno: Tallinn - Italia

Prima colazione. A seconda dell’orario del volo di rientro, breve tempo libero a disposizione per visite individuali di particolare interesse e/o relax. Trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea per la città d’origine.

Informazioni sul viaggio:

  • le sistemazioni:
    • VILNIUS: Hotel Radisson Blu Lietuva****/ Hotel Courtyard Vilnius****
    • KAUNAS: Hotel Radisson Blu Kaunas ****
    • KLAIPEDA: Hotel Victoria Klaipeda****
    • RIGA: Hotel Radisson Blu Latvija****
    • TALLINN: Park Inn Meriton ****

    N.B. Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria

Approfondimenti sui Paesi:

Vuoi maggiori informazioni sulle Repubbliche Baltiche? Clicca qui

Vuoi maggiori informazioni sulla Finlandia? Clicca qui

Vuoi maggiori informazioni sulla Russia? Clicca qui

Prezzi e date:

12 giorni – 11 notti
partenze dai principali aeroporti italiani
tour con accompagnatore/guida locale in italiano

Quote per persona a partire da * :

partenze in doppia/tripla in singola
30 maggio 2024 € 1.995 € 2.490
20 giugno € 1.995 € 2.490
04 e 18 luglio € 1.995 € 2.490
01, 08, 14 e 22 agosto € 1.995 € 2.490
05 e 19 settembre € 1.995 € 2.490

* NOTA: quote sempre soggette a riconferma alla prenotazione

Quota individuale di gestione pratica: € 95

Assicurazione annullamento-medico-bagaglio: da quotarsi in base al costo totale del viaggio

La quota comprende:

  • Volo di linea in classe economica dalla città prescelta
  • Franchigia bagaglio (da imbarcare in stiva: 1 pezzo o peso limitato ad un massimo come indicato nel biglietto aereo)
  • Trasferimenti da e per aeroporto con auto e/o minibus riservato (solo con autista, senza guida)
  • Sistemazione negli hotel indicati della Categoria Ufficiale Paese ospitante in camera doppia di categoria Standard con servizi privati
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Pasti inclusi: 3 cene in hotel e 7 pranzi in ristorante a 3 portate con acqua naturale in caraffa sui tavoli
  • Assistenza di guida accompagnatore parlante italiano dal 1° al 8° giorno
  • Servizio minivan per gruppi fino a 15 partecipanti e autobus per gruppi da 16 partecipanti per la durata del viaggio
  • Visite come dettagliato, inclusi ingressi: Castello di Trakai, Casa Museo di Thomas Mann a Nida, Ingresso al Museo dell’Ambra e Giardino Botanico di Palanga, Tassa ecologica per la Penisola dei Curoni, Palazzo di Rundale,Duomo di Riga , Duomo di Tallinn.

La quota non comprende:

  • tasse aeroportuali (variabili a seconda del vettore selezionato)
  • tasse locali di soggiorno da pagarsi in loco al check-out negli alberghi (circa € 2 per notte/per persona )
  • pasti non menzionati, bevande ai pasti
  • ingressi e guida non segnalati in programma
  • escursioni facoltative
  • mance ed extra di carattere personale
  • assicurazione annullamento-medico-bagaglio
  • quota individuale di gestione pratica
  • tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

REPUBBLICHE BALTICHE: Informazioni utili
Scopri di più
REPUBBLICHE BALTICHE: Informazioni utili

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: i cittadini italiani possono far ingresso in Estonia, Lettonia e Lituania con il passaporto o con la carta d’identità valida per l’espatrio, entrambi in corso di validità e con data di scadenza superiore al periodo di permanenza nel Paese.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito

VIAGGIARE SICURI: ESTONIA

VIAGGIARE SICURI: LETTONIA

VIAGGIARE SICURI: LITUANIA

Si consiglia comunque di prendere visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”.
Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”.

FINLANDIA: informazioni utili
Scopri di più
FINLANDIA: informazioni utili

DOCUMENTI:
Formalità d’ingresso
Per la Finlandia occorre il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio. I minori di quindici anni devono essere in possesso del proprio passaporto o essere inseriti sul passaporto del genitore che li accompagnano. In alcuni Paesi viene accettato l’attestato a uso espatrio ma a causa di continui aggiornamenti in materia consigliamo l’uso del passaporto.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI