CILE

Atacama, Laghi e Patagonia

14 giorni - 11 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un viaggio alla scoperta di un Paese straordinario dalle mille realtà naturalistiche e unico nel suo genere. Una lingua di terra di 4300 chilometri racchiusa tra l’Oceano Pacifico e la Cordillera delle Ande. Un percorso geografico dal Tropico del Capricorno all’Antartico per immergersi nella spettacolarità di ambienti e paesaggi che racchiudono un mondo intero. Dalla elegante città di Santiago alla Regione dei grandi laghi a ridosso della Cordillera delle Ande. Dalla romantica Isola di Chiloé alla sensazionale Patagonia con immensi ghiacciai che lambiscono profondi fiordi e montagne granitiche di strane forme nel Parco Torre del Paine. Fino agli altipiani desertici del Nord, disegnati da spettacolari vulcani, colorate lagune e grandi salar. L’organizzazione prevede trasferimenti in comodi pullmini con autista, sistemazioni in ottimi hotel e assistenza di guide specializzate in ogni località.

N.B. Durante il viaggio si toccano località situate ad altitudine superiore ai 3.500mt s.l.d.m.: è perciò importante che i partecipanti godano di buona salute.

Programma di viaggio

1° giorno: ITALIA - SANTIAGO DEL CILE

Partenza con volo di linea per per Santiago del Cile (non incluso in quota). Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: SANTIAGO DEL CILE

Arrivo all’aeroporto di Santiago, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto (early check-in su richiesta e soggetto a disponibilità). Nel pomeriggio camminata per il centro della città con visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” (ingresso non previsto), il “paseo” Ahumada, il quartire di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale finanziario di Santiago. In seguito si raggiunge la collina di San Cristobal (o simile) da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Pernottamento.

3° giorno: SANTIAGO - CALAMA - SAN PEDRO DE ATACAMA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Calama. Arrivo, trasferimento a San Pedro de Atacama e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita della cordigliera del sale, della valle di Marte e della Valle de La Luna. Pernottamento. Attenzione: L’ordine delle escursioni è puramente indicativo e potrebbe subire variazioni. L’ordine definitivo, sarà comunicato all’arrivo a San Pedro de Atacama.

Durata volo: 2 ore circa
Distanza: Calama – San Pedro de Atacama: 100 Km
Durata trasferimento: 1,30h circa
Altitudine massima: 2.443 m.s.l.m

4° giorno: LAGUNA ALTIPLANICAS - TOCONAO - SALAR DE ATACAMA

Prima colazione. Giornata di visite alle lagune Miniques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Riserva Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350km e si sale a circa 4500mt. sul livello del mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Sosta per la visita di Toconao, piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. Proseguimento verso il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si stende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Pranzo in corso di escursione. Rientro a San Pedro de Atacama e pernottamento.

Distanza: 350 km
Altitudine massima: circa 4.500 m.s.l.m

5° giorno: GEISER DEL TATIO

Partenza molto presto dall’hotel (4.30 a.m.) con destinazione i Geysers del Tatio. Arrivo e passeggiata guidata verso il campo geotermale per osservare le imponenti fumarole nel pieno della loro attività all’alba. Colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama. Lungo il percorso veduta spettacolare dei vulcani Tocorpuri e Sairecahur. Resto della giornata libero per visitare il paese e il mercato artigianale. Pernottamento.

Distanza: 93 km (2,30h circa)
Altitudine massima: 4.320 m.s.l.m

GEYSERS DEL TATIO All’alba, i Geisers del Tatio si possono osservare nella loro massima attività; incredibili colonne d’acqua e vapore scintillano nella luce del mattino offrendo uno spettacolo naturale impareggiabile.

6° giorno: SAN PEDRO DE ATACAMA - SANTIAGO - PUERTO MONTT - PUERTO VARAS

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Calama (solo autista) e partenza con volo per Puerto Montt con cambio di aeromobile a Santiago. Arrivo, trasferimento a Puerto Varas e sistemazione in hotel. Pernottamento.

7° giorno: PUERTO VARAS – FRUTTILAR - PETROHUE – PUERTO VARAS

Prima colazione. Intera giornata di escursione all’Isola di Chiloé con visita delle tipiche cittadine di Quemchi ed Aucar, quest’ultima caratterizzata da un ponte pedonale di legno, lungo oltre 500 m., che collega l’abitato con il locale cimitero. Proseguimento per Colo, dove si può ammirare una delle più tradizionali chiese dell’isola. Proseguimento per Tenaún, con le pittoresche case di legno decorate con tegole e formelle di legni locali, come l’alerce, il coigüe ed il cipresso. Infine visita di Castro, il bel mercato artigianale e le colorate case su palafitte. Rientro a Puerto Varas e pernottamento.

Distanza: 450 km (andata e ritorno)

9° giorno: PUERTO VARAS - PUERTO MONTT - PUNTA ARENAS - PUERTO NATALES

Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Puerto Montt e partenza con volo per Punta Arenas. Arrivo, trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per Puerto Natales. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.

Durata volo: circa 2,10h
Distanza Punta Arenas – Puerto Natales: 246 Km

10° giorno: GHIACCIAI BALMACEDA & SERRANO

Prima colazione. Intera giornata di escursione (collettiva con guida spagnolo/inglese) alla scoperta dei Ghiacciai Balmaceda e Serrano. Navigazione attraverso il fiordo Ultima Speranza per raggiungere i millenario ghiacciaio Balmaceda dove, con un po’ di fortuna si potranno osservare coline di cormorani e dei rari leoni marini (Lobo marino de dos pelos). Arrivo nella zona di Puerto Toro, sbarco e camminata (di circa 1000 metri) attraverso un meraviglioso bosco fino ad arrivare alla parete del ghiacciaio Serrano. Pranzo in corso di escursione. Pernottamento.

11° giorno: TORRES DEL PAINE

Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione al Parco Nazionale Torres del Paine con sosta alla Cueva de Milodón, dove sono stati scoperti resti di un animale erbivoro chiamato Milodonte. Proseguimento nella steppa patagonica dove vivono guanaco, volpi, ñandu, cervi, condor andini, fino ad arrivare al Parco Nazionale Torres del Paine, dichiarato riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO nel 1978. Visita del Salto Grande del Río Paine, apprezzando il maestoso e imponente massiccio montuoso delle Torres del Paine, del Lago Pehoe fino ad arrivare al Lago Grey. Pranzo in corso di escursione. Rientro a Puerto Natales in serata e pernottamento in hotel.

Distanza Puerto Natales – Torres del Paine: 147 Km
Durata trasferimento: circa 2 ore

12° giorno: PUERTO NATALES - PUNTA ARENAS - SANTIAGO

Dopo la prima colazione, trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per l’aeroporto di Punta Arenas e partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Distanza Punta Arenas – Puerto Natales: 246 Km
Durata trasferimento: circa 4 ore
Durata volo: circa 3,30h

13° giorno: SANTIAGO - ITALIA

Prima colazione. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per l’Italia (non incluso in quota). Pasti e pernottamento a bordo.

14° giorno: ITALIA

Arrivo in Italia in giornata. Fine del viaggio.

Informazioni sul viaggio:

Attenzione:
– Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.
– I gruppi saranno formati localmente unendo passeggeri di diversi Tour Operator.
– Durante il viaggio si toccano località situate ad altitudine superiore ai 3.500m s.l.d.m. E’ importante che i partecipanti godano di buona salute.

– possibilità di inserire a fine viaggio un’estensione di 5 giorni / 4 notti all’ISOLA DI PASQUA

  • le sistemazioni:
    località hotel STANDARD hotel SUPERIOR
    Santiago Eurotel 3*sup
    Galerias 3*sup
    Atton El Bosque 4*
    San Pedro Casa de Don Tomas 3* Altiplanico Atacama 3*sup
    Puerto Varas Bellavista 3*sup Radisson Puerto Varas 5*
    Puerto Natales Weskar 3*sup
    Costaustralis 4* (camera vista città)
    Costaustralis 4*
    (camera vista mare)

    N.B. Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria

Approfondimenti:

Prezzi e date:

Tour di 14 giorni – 11 notti
partenze fisse garantite, minimo 2 partecipanti,
con assistenza di guide locali parlanti Italiano (con eccezioni)

Quote per persona “a partire da”, voli NON inclusi *

partenze hotel STANDARD hotel SUPERIOR
in doppia suppl. singola in doppia suppl. singola
date e quote in programmazione

* NOTA BENE:
VOLI: verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione
– le quote in tabella sono da intendersi “indicative” e soggette a riconferma al momento della prenotazione, sulla base delle effettive disponibilità dei servizi previsti
– Prezzi non validi per Natale, Capodanno, Carnevale, Settimana Santa, durante le festività nazionali ed eventuali congressi (quote su richiesta)

Quota individuale di gestione pratica: € 80

Garanzia PREZZO SICURO: € 90 per persona (facoltativa, chiedere dettagli)

ASSICURAZIONI:
– polizza medico-bagaglio: inclusa nel pacchetto, con massimale spese mediche fino a € 15.000
– polizza Viaggi Rischi Zero: inclusa nel pacchetto
facoltative:
  .. aumento massimali spese mediche fino a € 150.000: € 60 per persona
  .. polizza annullamento viaggio: a partire da € 135 (da quotarsi in base al costo totale del viaggio)

Possibilità di estensione all’Isola di Pasqua a fine tour (quote su richiesta)

La quota comprende:

  • Voli interni menzionati nel programma
  • Franchigia bagaglio 20 Kg (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base doppia camera standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Nel caso in cui il volo Santiago/Puerto Montt il 6° giorno arrivi presto, nel pomeriggio si effettuerà la visita della città di Puerto Montt, Puerto Varas y Frutillar
  • Trasferimenti ed escursioni come da programma con servizio regolare (con altri partecipanti) e guide locali parlanti italiano tranne durante l’escursione a Balmaceda e Serrano con guida locale parlante spagnolo e inglese (in caso di gruppi di 6 partepicanti italiani, la guida parlante italiano è invece inclusa) e durante il trasferimento Punta Arenas/Puerto Natales/Punta Arenas (senza guida). A partire da 6 partecipanti con servizi privati e guida in italiano
  • Assistenza all’estero curata dai nostri corrispondenti
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi rischio Zero.

La quota non comprende:

  • Voli internazionali in classe economica e le relative tasse aeroportuali
  • Le tasse aeroportuali per i voli interni
  • La Polizza facoltativa a copertura delle penali di annullamento del viaggio
  • Le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative
  • Quota individuale di gestione pratica
  • Tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.

Formalità d'ingresso:

CILE: Informazioni utili
Scopri di più
CILE: Informazioni utili

Documentazione necessaria all’ingresso nel Paese

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Documenti di viaggio – documenti per viaggi all’estero di minori”.

Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a tre mesi (90 giorni) di permanenza nel Paese.
Si raccomanda di fare attenzione a non smarrire la copia del foglietto di immigrazione compilato all’atto di ingresso nel Paese, necessario per l’uscita dal Cile. In caso di furto occorre  denunciarlo immediatamente.

Formalità valutarie: nessuna. Non è possibile fare ingresso in Cile con importi in contanti non dichiarati superiori ai 10.000 USD.
La valuta straniera in Cile può essere liberamente cambiata nel Paese. Il Peso è convertibile in tutte le monete. Le Società commerciali sono, sotto il profilo giuridico, simili a quelle italiane.
Ulteriori informazioni sono reperibili consultando i seguenti siti: http://www.ambsantiago.esteri.it ;
http://www.infomercatiesteri.it/paese.php?id_paesi=40#slider-2

Controlli fitosanitari alle frontiere: al momento dell’ingresso nel Paese viene richiesto ai viaggiatori di compilare un modulo nel quale si dichiara l’eventuale presenza di frutta, miele, prodotti di origine vegetale (tra cui manufatti in legno) o animale (formaggi, insaccati, ecc.) ed altro.
Si invitano i viaggiatori a prestare particolare attenzione nella compilazione di tale dichiarazione, poiché vengono realizzati controlli capillari presso tutte le frontiere di ingresso (terrestri, portuali ed aeroportuali) da parte del SAG (Servicio Agricola y Ganadero), che provvede all’attento esame dei veicoli e di tutti i bagagli, anche tramite apparecchiature a raggi X.
Nel caso di rinvenimento di prodotti il cui ingresso e’ vietato nel Paese, essi vengono sequestrati e distrutti. Nel caso in cui non si sia provveduto a dichiararne il possesso, vengono applicate sanzioni pecuniarie anche rilevanti.
Onde evitare inconvenienti, si suggerisce di visionare preventivamente il sito web del SAG (www.sag.cl) nella sezione ingreso/salida de Chile/pasajeros, dove sono elencati i prodotti autorizzati e quelli vietati.
In caso di dubbio sul contenuto del proprio bagaglio o su specifici oggetti, si consiglia di dare risposta affermativa nella dichiarazione circa la possibile presenza di prodotti di origine animale o vegetale, lasciando ai funzionari del SAG la facoltà di identificare l’eventuale presenza di prodotti effettivamente vietati: in tal caso, i prodotti che dovessero essere rinvenuti verrebbero sequestrati, senza incorrere in sanzione alcuna.