CUBA

Tour Cuba in fuoristrada

8 giorni - 7 notti / viaggio "self-drive"
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Inserisci un nome valido
Inserisci un cognome valido
Inserisci un indirizzo email valido
Inserisci un numero di telefono valido
Inserisci un messaggio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il viaggio

Scoprite il fascino della parte centrale della splendida “Isla Grande”, attraversando anche aree poco toccate dal turismo e quindi forse anche più “genuine”: un viaggio-avventura alla guida di una jeep attraverso la Cuba rurale, lungo intricati sentieri e piantagioni …

Alla fine del tour, possibilità di estendere il viaggio con soggiorno mare.

Programma di viaggio

Il viaggio inizia e termina da Varadero: la partenza dall’Italia deve avvenire il giorno precedente alle date indicate in tabella, con eventuale pernottamento a Varadero prima dell’inizio del tour (non incluso in quota). Al termine, è possibile richiedere un’estensione del soggiorno a Varadero o in altra località (quote su richiesta).

Il tour prevede l’assistenza di guide locali parlanti italiano e il trattamento di pensione completa.

1° Giorno: Varadero - Rio Canimar - Cienaga de Zapata

Trasferimento fino al punto di consegna della jeep. Partenza e visita ad una casa di contadini a “La Arboleda” sul Rio Canimar. Escursione in barca e passeggiata a cavallo. Si prosegue per la Cienaga de Zapata.

2° giorno: Cienaga de Zapata - Caleta Buena - Cienfuegos

Visita all’allevamento di pappagalli e di coccodrilli con escursione in barca alla laguna del tesoro con vista di una Aldea Taina. Pranzo a Caleta Buena e proseguimento per Cienfuegos.

3° giorno: Cienfuegos - El Nicho - Topes de Collantes

Partenza per “El Nicho” scavato nella montagna di Escambray. Raggiunta la cascata, tempo a disposizione per un bagno. Proseguimento fino alla comunità montana di “4 vientos” sino ad arrivare a Topes de Collantes.

4° giorno: Topes de Collantes - Guanayara - Topes de Collantes

Itinerario attraverso gli intricati sentieri della sierra del Escambray e alla casa de la Gallega lungo il sentiero chiamato “Sentinella del fiume Melodioso” ed alla cascata “El Rocio”. Rientro a Topes e visita alla casa del caffè.

5° giorno: Topes de Collantes - Trinidad - Banao - Sancti Spiritus

Partenza per Trinidad e visita al centro storico ed alla Valle de los Ingenios. Proseguimento per Banao e visita alla riserva ecologica “Lomas de Banao” percorrendo il sentiero ecoturistico fino alla cascata. Si prosegue per Sancti Spiritus.

6° giorno: Sancti Spiritus - Meneses - Yaguajay

Partenza verso Yaguajay costeggiando le piantagioni di tabacco e canna da zucchero. Proseguimento sino al Ranchon “El Pelù de Mayajigua”.

7° giorno: Yaguajay - Caguanes - Remedios - Santa Clara

Partenza per Cayo Caguanes dove con una guida specializzata si visiterà un sistema di caverne con pitture rupestri. Proseguimento per Santa Clara con sosta alla cittadina di Remedios.

8° giorno: Santa Clara – Varadero

Tour della città ed al Mausoleo del Che. Proseguimento per Varadero. Consegna della jeep e termine del viaggio.

Possibilità di volo di rientro in Italia o di proseguimento per un soggiorno al mare a Varadero.

Informazioni sul viaggio:

– per ragioni tecnico-organizzative l’itinerario potrebbe essere modificato, fermo restando il rispetto del programma.

  • Le sistemazioni:

    Varadero: Hotel Roc Barlovento 4*
    Trinidad/Ancon: Hotel Memories Trinidad 4*
    Cayo Santa Maria: Hotel H10 Ocean Casa del Mar 5*
    L’Havana: Hotel Memories Miramar 4*

    Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria o n località limitrofe.

  • ESTENSIONI:

    Al termine del tour, è possibile prolungare la vacanza con un soggiorno balneare in uno dei resort di Varadero: quote su richiesta

Approfondimenti:

Vuoi maggiori informazioni su Cuba? Clicca qui

Prezzi e date:

9 Giorni – 7 notti
partenze con voli ITC da Milano Malpensa
Tour con guida locale parlante italiano
minimo 2 partecipanti

Quote per persona “a partire da”, voli NON inclusi*:

Partenze da Varadero in camera doppia supplemento singola
05, 12, 19 e 26 luglio 2022 da € 1.289 su richiesta
02, 09, 16, 23 e 30 agosto da € 1.289 su richiesta
06, 13, 20 e 27 settembre da € 1.289 su richiesta
04, 11, 18 e 25 ottobre da € 1.289 su richiesta
01, 08, 15, 22 e 29 novembre da € 1.289 su richiesta
06 e 13 dicembre da € 1.289 su richiesta

* Voli NON inclusi: verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione

Visto/tessera turistica: € 25

Polizza medico/bagaglio/annullamento: da quotarsi in base al costo totale del viaggio

Riduzione letto aggiunto adulto/bambino: su richiesta

La quota comprende:

  • 7 pernottamenti come indicato
  • trattamento di pensione completa
  • guide locali parlanti italiano
  • noleggio di jeep in base al numero di partecipanti

La quota non comprende:

  • Voli da/per l’Italia e relative tasse aeroportuali
  • I trasferimenti da e per gli aeroporti
  • Le bevande, le mance e gli extra in genere
  • Le escursioni facoltative
  • Assicurazione annullamento-medico-bagaglio
  • Eventuali tasse locali
  • Il visto d’ingresso
  • Quota individuale di gestione pratica
  • Tutto quanto non espressamente indicato in programma di viaggio o alla voce “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

CUBA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
CUBA: Formalità d’ingresso

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE:

Passaporto: le Autorità di frontiera hanno la possibilità di non ammettere l’ingresso di stranieri in possesso di passaporto con validità residua inferiore ai sei mesi. Anche se gli stranieri provenienti da Paesi di cui esista a Cuba una Rappresentanza diplomatico/consolare (come l’Italia) in genere non hanno difficoltà ad essere ammessi anche con una validità residua inferiore, si suggerisce comunque di presentare sempre un passaporto che non scada prima dei sei mesi dall’ingresso nel Paese.
E’ inoltre buona norma informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato cubani presenti in Italia, o presso il proprio Agente di viaggio.

Visto d’ingresso: necessario. Il tour operator presso cui si acquista il biglietto aereo in genere si occupa del visto d’ingresso/tarjeta turistica; coloro che viaggiano individualmente, possono ottenerlo presso gli uffici consolari cubani in Italia. E’ comunque sempre necessario aver ottenuto il visto (tarjeta turìstica) prima della partenza: in difetto, si potrebbe essere respinti all’imbarco.

Il visto d’ingresso viene concesso per un periodo massimo di trenta giorni, rinnovabile per ulteriori 30 giorni (per una durata complessiva di 60 giorni) dietro pagamento di una tassa statale presso i locali uffici delle autorità di immigrazione.
Secondo la legislazione degli Stati Uniti, che si applica anche ai cittadini stranieri, i viaggi diretti tra Stati Uniti e Cuba sono soggetti a forti restrizioni; in particolare non sono consentiti viaggi per motivi di turismo.
Tale normativa si applica sia ai viaggiatori in partenza dagli Stati Uniti con destinazione Cuba, sia a quelli in arrivo negli Stati Uniti in provenienza da Cuba, anche se solo in transito.
Le Autorità cubane hanno la facoltà di porre il turista in fermo di polizia fino al momento del rimpatrio, che avviene a spese del turista stesso.
Le attività svolte durante il soggiorno a Cuba debbono essere coerenti con la tipologia di visto richiesta. In particolare, si rammenta che il visto turistico non consente lo svolgimento di alcuna attività lavorativa o di attività diverse da quelle prettamente legate al turismo (come, ad esempio, la professione giornalistica). In caso di violazione delle disposizioni migratorie cubane le sanzioni sono piuttosto severe e comportano la detenzione e l’espulsione dal Paese.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI