SVIZZERA

Basilea, Berna e l'Alsazia

5 giorni - 4 notti / viaggio di gruppo
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Inserisci un nome valido
Inserisci un cognome valido
Inserisci un indirizzo email valido
Inserisci un numero di telefono valido
Inserisci un messaggio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Visita ad un piccolo e sorprendente angolo d’Europa. Meraviglie tra Svizzera e Francia: dalla poliedrica Basilea alla sorprendente capitale Berna, fino alla pittoresca ed elegante regione dell’Alsazia. Sono solo alcune delle tappe di questo tour tra Francia e Svizzera: cinque giorni in una zona ricca di suggestioni, in cui influenze diverse si uniscono armoniosamente.

Attraverso due nazioni. C’è un angolo d’Europa dove si concentrano le storie e le tradizioni di due Paesi accomunati da una vicinanza non solo geografica ma anche culturale, che renderà questo tour indimenticabile. A cavallo tra la Svizzera e l’incantevole Alsazia francese, avremo modo di esplorare le bellezze da cartolina che decorano il confine tra queste due nazioni. In questo intreccio, le influenze culturali si dipanano come fili di un tessuto prezioso, creando un’armonia unica che si respira nell’aria e si riflette nei paesaggi.

Incanto pittoresco. Il tour si snoda tra le strade storiche di Basilea, dove la modernità si sposa con il passato, per poi immergersi nell’eleganza di Colmar e nell’atmosfera fiabesca di Strasburgo. Berna, capitale circondata da un mantello di verde, offre uno sguardo intimo sulla cultura svizzera, mentre Thun e Lucerna completano questo percorso con le loro viste incantevoli e le atmosfere fiabesche.

Eredità autentiche. In ogni piazza, in ogni vicolo, si avverte l’incanto di una fusione perfetta tra due mondi vicini ma distinti. Tra le vette svizzere e i vigneti alsaziani, questo tour è un inno alla bellezza senza confini, dove ogni passo è un ponte tra due culture che si abbracciano sotto il cielo azzurro delle giornate estive, unite da un filo invisibile di storia e tradizioni.

Programma di viaggio

1° giorno: Partenza - Basilea

Partiamo al mattino presto dalla località prescelta alla volta della Svizzera. Lungo il tragitto sono previste delle soste per il ristoro e il pranzo libero. Raggiungiamo Basilea, vivace città affacciata sul fiume Reno e uno dei centri culturali più importanti della Svizzera, dove ci attende una prima passeggiata con l’accompagnatore. Ceniamo in hotel.

2° giorno: Basilea - Colmar - Basilea

Al mattino partiamo per la Francia e raggiungiamo Colmar, dove iniziamo la visita guidata a piedi della città. È uno dei borghi più belli dell’Alsazia, un mosaico di canali, vicoli e antiche case a graticcio ornate di affreschi, fiori e sculture, in cui spiccano il quartiere di Petite Venise e quello dei “tanneurs”, i conciatori. Dopo il pranzo libero rientriamo a Basilea, dove ci attende la guida per la visita della città. Passeggiamo tra i vicoli e le piazze del centro storico, ammirando la fontana con le curiose opere di Tinguely, la trecentesca Cattedrale con la Porta di S. Gallo e il doppio Chiostro, e il coloratissimo Municipio affacciato sulla Marktplatz. La cena è libera.

3° giorno: Basilea - Thun - Berna - Basilea

Ci inoltriamo nelle Alpi svizzere fino ad arrivare a Thun, splendido borgo situato sull’omonimo lago e dominato da un castello edificato tra il 1180 e il 1190. Abbiamo del tempo a disposizione per passeggiare tra i vicoli acciottolati del centro storico prima di partire per Berna, che raggiungiamo per il pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo con la guida la capitale della Svizzera, unica città del Paese dichiarata Patrimonio dell’Unesco, attraversando il suo piccolo centro storico, un susseguirsi di casette e portici con eleganti negozi e caratterizzato da curiose botole di accesso alle vecchie cantine, oggi trasformate in boutique, ristoranti e cabaret. Rientriamo a Basilea per la cena.

4° giorno: Basilea - Strasburgo - Basilea

Dopo la colazione partiamo per Strasburgo, la bella sede del Consiglio d’Europa, che visitiamo con la guida percorrendo a piedi il centro storico. Vediamo la Cattedrale di Notre Dame, capolavoro gotico, e l’antico quartiere di “Petite France”, con le case a graticcio affacciate sui canali. Dopo il pranzo libero è possibile partecipare a un’escursione facoltativa * in battello lungo i canali, per ammirare la città dalla sua prospettiva migliore. Lungo la strada del rientro a Basilea attraversiamo le strade panoramiche della Foresta Nera fino a raggiungere Friburgo, dove sostiamo per una passeggiata con l’accompagnatore. Rientriamo a Basilea per la cena.

* Escursione facoltativa: Giro in battello lungo i canali di Strasburgo
Strasburgo, che in tedesco significa “città delle strade”, è attraversata dal fiume Ill. L’escursione in battello vi consentirà di scorgere pittoreschi angoli di questa straordinaria città, navigando lungo il fiume, tra cui la Petite France, il centro storico meglio conservato della città con case dalle facciate a graticcio.

5° giorno: Basilea - Lucerna - Rientro

Al mattino iniziamo il nostro viaggio di rientro in Italia. Sulla via del ritorno facciamo una sosta a Lucerna, sul Lago dei Quattro Cantoni. Con la guida facciamo una passeggiata tra le piazzette, le fontane e gli antichi palazzi della città vecchia, fino al famoso Kapellbrücke, il ponte coperto in legno più antico d’Europa, che collega la Città Vecchia con la Città Nuova. Il pranzo è libero. L’arrivo a destinazione è previsto in tarda serata.

Informazioni sul viaggio:

Questo tour si svolge interamente in pullman. È possibile partire da numerose località nell’intero territorio italiano, arrivando al punto di partenza del tour tramite una navetta di avvicinamento oppure, se disponibile, utilizzando il servizio condiviso di “Partenza Sotto Casa” (informazioni su richiesta).

  • le sistemazioni:

    Basilea: hotel Pullman Basel Europe 4*
    L’hotel a 4 stelle si trova a 500 metri dal cuore della città e a 200 metri dal centro mostre “Messe Basel”. È stato completamente rinnovato di recente, le camere sono decorate con colori chiari e riposanti, e lo stile è moderno e sobrio, mantenendo tutti i confort della categoria. Hotel comodo con ristorante gastronomico e brasseria, bar e diverse sale riunioni. Trasporto pubblico gratis per gli ospiti dell’hotel.

    N.B. l’hotel previsto potrebbe essere sostituito con altro di categoria similare

Prezzi e date:

5 giorni – 4 notti
Partenza da Milano (altre località su richiesta)

Quote per persona “a partire da” *:

partenze in camera doppia supplemento singola
24  e 27 aprile 2024 € 1.090 € 200
29 maggio € 1.040 € 200
26 giugno € 990 € 200
10 e 31 luglio € 1.040 € 200
14 e 28 agosto € 1.040 € 200
30 ottobre € 1.040 € 200
04 e 11 dicembre € 990 € 200
29 dicembre (Capodanno) € 1.140 € 200
2 gennaio € 1.040 € 200

* N.B. quote sempre soggette a riconferma alla prenotazione

Supplementi facoltativi (prezzi per persona):
.. partenza da altre località:
su richiesta
.. servizio “partenza sotto casa”:
€ 40
.. giro in battello lungo i canali di Strasburgo: adulti € 22 / bambini € 16 (la quota comprende: escursione in battello, commento in italiano e assistenza dell’accompagnatore italiano)

Riduzione 3° letto:
.. bambino fino 12 anni n.c.: – € 300
.. adulto: nessuna riduzione

Quota individuale di gestione pratica: € 25 per persona

Assicurazione:
.. medico-bagaglio:
 inclusa
.. annullamento: da quotarsi in base al costo totale della prenotazione

Forfait obbligatorio: all’inizio del viaggio l’accompagnatore raccoglierà il forfait obbligatorio che ammonta a circa CHF 12 per persona. Tale importo include gli ingressi ai musei e monumenti e le tasse di soggiorno.

La quota comprende:

  • viaggio in bus GT
  • accompagnatore per tutta la durata del viaggio
  • 4 pernottamenti e prime colazioni
  • 3 cene (acqua inclusa)
  • visite guidate di Colmar, Basilea, Berna, Strasburgo e Lucerna
  • radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • 2 pernottamenti e prime colazioni aggiuntive a Bologna (per le partenze dal centro e sud Italia)
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7

La quota non comprende:

  • pasti non previsti in programma
  • bevande ai pasti, mance ed extra di carattere personale
  • escursioni facoltative
  • assicurazione annullamento
  • quota individuale di gestione pratica e diritti agenzia
  • tutto quanto non specificatamente indicato sotto la voce “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

SVIZZERA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
SVIZZERA: Formalità d’ingresso

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO NEL PAESE:

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio.
Il Paese aderisce all’accordo di Schengen. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità, da poter esibire in  caso di richiesta da parte delle Autorità locali.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, o per ulteriori informazioni, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

La Svizzera concede l’ingresso ai titolari di una carta d’identità italiana in forma cartacea in corso di validità e rinnovata con timbro apposto sul documento stesso. Invece NON è accettata la carta d’identità elettronica (formato carta di credito) che indichi una data scaduta, se la proroga della stessa figura su un modulo cartaceo separato (si veda anche il sito dell’Ufficio Federale della Migrazione di Berna www.bfm.admin.ch).

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI
Viaggio all’estero di minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Documenti di viaggio – Documenti per viaggi all’estero di minori”.

Formalità valutarie e doganali:
Denaro
L’importazione di valute aventi corso legale in Svizzera non è sottoposta a restrizioni particolari, fatte salve le misure di lotta alla criminalità.
Gli importi in contanti superiori a 10.000 euro devono essere dichiarati alle autorità doganali, sia in entrata sia in uscita dal Paese. L’obbligo di dichiarazione si estende anche ad altri mezzi di pagamento, come assegni e cambiali.
Per le derrate alimentari e per le bevande alcoliche vigono disposizioni specifiche, consultabili, anche in italiano, sul sito internet dell’Amministrazione Federale delle Dogane www.ezv.admin.ch (anche in lingua italiana), alla voce “informazioni doganali per privati”.