BOTSWANA

Delta, Parchi e Cascate

10 giorni - 7 notti / viaggio individuale
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Inserisci un nome valido
Inserisci un cognome valido
Inserisci un indirizzo email valido
Inserisci un numero di telefono valido
Inserisci un messaggio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un fantastico viaggio di 10 giorni in Botswana, con partenze individuali giornaliere. Un tour alla scoperta delle Cascate Vittoria, Parco Chobe e Delta dell’Okavango, luoghi indimenticabili! La ricchezza paesaggistica del Botswana offre innumerevoli forme di vita, lo sfarzo dei colori e la diversità della natura sono unici al mondo. Un viaggio per coloro che vogliono vivere un Africa selvaggia senza rinunciare al comfort di soggiornare in buone strutture …

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Johannesburg

Partenza dall’Italia con volo di linea notturno per Johannesburg, via scalo internazionale. Cena e pernottamento a bordo.

2° giorno: Johannesburg - Victoria Falls

Arrivo in mattinata a Johannesburg, cambio aeromobile e proseguimento con volo di linea per Victoria Falls, in Zimbabwe. All’arrivo, disbrigo delle formalità doganali ed ottenimento del visto d’ingresso $ 35.00 (da pagare in loco). Assistenza in lingua inglese e trasferimento (non privato) in albergo. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio trasferimento al fiume Zambezi per la crociera al tramonto inclusa la cena! Rientro in albergo. Pernottamento e prima colazione all’Ilala Lodge, in standard room, o similare.

3° giorno: Victoria Falls

Prima colazione. Al mattino visita guidata, in lingua inglese, delle cascate (visita di gruppo e non privata). Resto della giornata a disposizione per visite ed escursioni facoltative: rafting, sorvolo delle cascate in elicottero, visita della cittadina.

4° giorno: Victoria Falls - Parco Chobe

Trasferimento via terra a Kasane, posto di frontiera tra Zimbabwe e Botswana (circa 2/3 ore di trasferimento, dipenderà dai tempi al passaggio della frontiera). Sistemazione al Chobe Bush Lodge o Chobe Safari Lodge, in standard room, situati a Kasane sulle rive del fiume Chobe e confina con il Chobe National Park. Pranzo e relax. Nel tardo pomeriggio primo safari fotografico all’interno del Parco Chobe a bordo di veicoli 4X4 aperti, oppure in barca lungo il fiume Chobe, accompagnati da esperti ranger di lingua inglese.

5° giorno: Chobe National Park - Kasane

Pensione completa al lodge. Safari fotografico, al mattino presto e nel tardo pomeriggio, in veicoli aperti 4×4 oppure in barca a motore lungo il fiume Chobe, accompagnati da esperti ranger di lingua inglese.

6° giorno: Kasane - Okavango Delta

Dopo la prima colazione trasferimento con un piccolo volo interno per il delta dell’Okavango. Questo volo panoramico offre una straordinaria vista aerea del Delta. Il campo si trova in una concessione privata situata sul lato sud-orientale del Delta dell’Okavango. Sistemazione al Mma Dinare Camp / Rra Dinare Camp (dipenderà dalle disponibilità). Pranzo e relax. Durante il soggiorno le attività proposte: Game drive a bordo di veicoli 4X4 (diurni e notturni) nella concessione privata adiacente alla riserva di Moremi, massimo 6 persone per veicolo, conducente e localizzatore (nei game drive notturni). Attività acquatiche stagionali sul fiume Gomoti in mokoro (tipica imbarcazione locale – le escursioni in mokoro dipendono dal livello dell’acqua) lungo i canali del delta e passeggiate con guide armate (stagionali e disponibili a seconda delle condizioni locali). Tutte le attività sono assistite da qualificate ed esperte guide/ranger locali di lingua inglese. Pensione completa al campo.

7° e 8° giorno: Okavango Delta

Pensione completa al Camp. Giornate dedicate ad esplorare le meraviglie del delta dell’Okavango con safari fotografici a bordo di veicoli 4X4 ed in mokoro lungo i canali del delta, sempre assistiti da qualificate ed esperte guide/ranger locali di lingua inglese.

9° giorno: Okavango Delta - Maun - Johannesburg - Italia

Trasferimento con un piccolo aereo da turismo a Maun, circa 20 minuti di volo, e da qui proseguimento con il volo di linea per Johannesburg. Cambio aeromobile e proseguimento con volo di linea, con scalo, per l’ Italia. Cena e pernottamento a bordo.

10° giorno: Italia

Arrivo in Italia e termine del viaggio

Informazioni sul viaggio:

Tipologia: Viaggio individuale
Trattamento: Pensione completa in Botswana. Pernottamento e prima colazione alle Cascate Vittoria (cena al tramonto in navigazione inclusa)
Voli: Di linea in classe economica da Milano, Roma e i maggiori aeroporti italiani
Note: Durante gli spostamenti interni in Botswana il bagaglio è da limitarsi ad un totale di 20 kg (compreso il bagaglio a mano) per persona in borse/sacche morbide

  • Località:

    Victoria Falls è una città di elevato interesse turistico, esclusivamente dovuto alla presenza delle cascate. Le Cascate Vittoria sono tra le cascate più spettacolari del mondo. Furono scoperte nel 1855 dal famoso esploratore scozzese Livingstone, che incantato da tanta bellezza, le chiamò Cascate Vittoria in onore della regina d’Inghilterra.
    Le popolazioni indigene le chiamano “Mosy oa Tunya” che significa “fumo tuonante”, nome che aiuta ad immaginare questa straordinaria meraviglia della natura. Le cascate si trovano lungo il corso del fiume Zambesi che in questo punto demarca il confine geografico e politico tra lo Zambia e lo Zimbabwe. Il fiume Zambesi precipita in una profonda spaccatura, con un salto tra i 70 e i 100 metri, il boato è assordante e immense sono le nubi di vapore acqueo. La loro spettacolarità è dovuta alla geografia particolare del luogo nel quale sorgono, una gola profonda e stretta, che permette quindi di ammirare tutto il fronte della cascata dall’altra sponda, esattamente davanti al salto. Le cascate Vittoria sono patrimonio dell’umanità protetto dall’UNESCO.

    Parco Chobe, questo parco ricopre una superficie di 11.000 kmq e ospita un maggior numero di animali rispetto alle altre riserve del Botswana. Kasane, situata all’estremità settentrionale del parco, è il punto d’accesso alla zona, nonché il centro amministrativo della riserva. La cittadina non offre molte attrattive, ma è comunque una buona base per visitare il Parco Chobe: chi utilizza l’aereo atterra qui. Gli elefanti – circa 73.000 esemplari suddivisi in gruppi fino a 500 capi – sono la principale attrattiva del parco e l’avvenimento più memorabile della vostra visita sarà senz’altro osservare quanti danni possono fare: infatti sembra che questa zona del parco sia stata bombardata.
    Qui avrete anche un’ottima occasione di vedere leoni, ghepardi, ippopotami, bufali, giraffe, antilopi, sciacalli, facoceri, iene, coccodrilli, lontre, zebre e ogni sorta di uccelli. La Mababe Depression – ciò che resta del grande lago che un tempo copriva la parte settentrionale del Botswana – ospita l’altra grande attrattiva del parco, le paludi di Savuti Marshes. Il paesaggio è piatto e aspro, ma sarete colpiti soprattutto dalla quantità di animali presenti nella zona, in modo particolare elefanti. Leoni, dingo e iene cacciano in mezzo a branchi immensi di impala, gnu, bufali e zebre, mentre le antilopi sono presenti in gruppi incredibilmente numerosi, come non ne vedrete in nessun altro posto al mondo. La zona di Ngwezumba non è altrettanto ricca di fauna ma le pozze argillose e le foreste di mopane offrono cibo e asilo a bufali, elefanti e ad alcune specie di antilopi, tra cui la rara oribi.

    Delta dell’Okavango: questo sistema fluviale attira una grande varietà di animali. I favoriti sono: elefante, bufalo, Giraffa, Kudu, Impala, Tsessebe, Ippopotamo, Coccodrillo, Genet, Honey Badger e una serie di Plains Game. Razze di antilopi rare tra cui Roan, Sable ed Eland, normalmente non presenti nella regione di Okavango. Poiché il Gomoti è la principale fonte d’acqua della zona, richiama leoni, leopardi, ghepardi e wild dog. Il cane scende sul fiume per bere e cacciare, ovviamente! Per gli appassionati di birdwatching, la combinazione delle zone umide e la più secca Acacia e Mopane veldt offre un habitat perfetto per una varietà di specie acquatiche tra cui cicogne a becco aperto, Hammerkops, Egrets, Ibis.

    Descritto come ‘il fiume che non incontra mai il mare’, il fiume Okavango scompare in un labirinto di lagune, canali e isole, esteso per 15.000 kmq e situato nella regione nord-occidentale del Botswana. Si tratta del più ampio delta interno del mondo, che brulica letteralmente di animali: ovviamente uccelli – a migliaia – ma anche elefanti, zebre, bufali, gnu, giraffe, ippopotami e kudu. La Moremi Wildlife Reserve copre 3000 kmq in mezzo al delta e per salvaguardarne la fauna è stata ufficialmente isolata dal resto della regione.
    Fuori dalla riserva non vedrete molti animali, ma i turisti sono meno numerosi e il paesaggio altrettanto bello. Una sessantina di chilometri a sud-est della riserva di Moremi si trova Maun, centro amministrativo del delta e sede della principale pista di atterraggio della zona.

  • le sistemazioni:
    • Victoria Falls: Ilala Lodge 4*
      è un boutique hotel situato nel centro della città di Victoria Falls, poco prima del Ponte delle Cascate Victoria. Gli spruzzi delle cascate possono essere visti dalla maggior parte delle stanze di questo bellissimo hotel. Con una passeggiata di circa 20 minuti si raggiunge l’ ingresso al Parco delle cascate. Ilala Lodge offre 56 camere di cui 30 standard twin, 2 standard doppie, 12 camere doppie Deluxe, 8 twin deluxe e 2 Executive Suites. Tutte le camere sono dotate di aria condizionata, ventilatori a soffitto, TV satellitare, tè e caffè, asciugacapelli e offrono un facile accesso ai ristoranti, piscina e prenotazione Adventure Center. L’arredamento delle camere è in stile africano.
    • Parco Chobe: Chobe Safari Lodge 4* / Chobe Bush Lodge 4*
      Chobe Safari Lodge si trova a Kasane, sulle rive del fiume Chobe, e confina con il Chobe National Park. Il lodge è stato recentemente ristrutturato e dispone di 76 camere. Tutte le camere offrono confort e servizi privati, aria condizionata, TV satellitare e telefono. Ristorante, piscina coperta, cocktail bar e Wi-fi.
      Chobe Bush Lodge si trova a Kasane, direttamente sul confine del Parco Nazionale Chobe e entro 150 metri dal fiume Chobe. Il lodge è composto da 38 spaziose camere tutte con servizi privati, aria condizionata, TV e cassaforte. Ci sono 4 ampie camere per famiglie composte da due camere da letto separate ciascuna con bagno privato.
    • Delta Okavango: Rra e Mma Dinare Camp 4*
      si trovano in una concessione privata di 272 km2, adiacente alla riserva di Moremi Game sul lato sud-orientale del Delta. Si affacciano sul fiume Gomoti e le sue pianure alluvionali e sono stati progettati per abbracciare l’ambiente naturale. Si tratta di uno sviluppo eco-compatibile al 100%, con le ultime tecnologie solari e della tecnologia dei rifiuti.
      La pista di atterraggio che serve i due campi è a circa 20 minuti di volo da Maun e 1 ora e 20 minuti da Kasane. I campi si trovano a 45 minuti di macchina dalla pista di atterraggio.
      RRA DINARE CAMP (Father Buffalo), affacciato sulle pianure alluvionali del fiume Gomoti, dispone di 8 tende di cui una per famiglie.
      MMA DINARE CAMP (Mother Buffalo), anche sul fiume Gomoti, dispone 9 tende di cui una per famiglie.
      Limite di età dei bambini – 6 anni.
      Tutte le tende sono molto spaziose, composte da un area lounge con verande appartate e interni spaziosi, con bagno privato. Entrambe le aree centrali con spazio aperto e ricoperto di paglia, permettendo agli ospiti di rilassarsi e godersi l’ambiente naturale. Presente la piscina, il negozio di souvenir, lounge, bar, sala da pranzo. Poiché questa zona riceve normalmente le alluvioni per ultima, ha acqua anche verso la stagione secca ed è presente quindi un’alta densità di animali. Essendo buona parte della riserva con bochi di mopane (un luogo preferito per gli animali durante le piogge e all’inizio della stagione secca) i game drive sono ottimi tutto l’anno.

     

    N.B. Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria

Approfondimenti sul Paese:

Vuoi maggiori informazioni sul Botswana? Clicca qui

Prezzi e date:

10 giorni – 7 notti
Viaggio individuale a data libera, partenze giornaliere
Guide locali parlanti inglese

Quote per persona “a partire da” *:

periodo in camera doppia supplemento singola
dal 01 gennaio al 31 marzo 2021 € 4.430 € 220
dal 01 aprile al 30 giugno € 5.250 € 1.170
dal 01 al 24 luglio € 6.450 € 1.220
dal 25 luglio al 15 agosto € 6.390 € 1.220
dal 16 agosto al 31 ottobre € 6.150 € 1.220
dal 01 al 30 novembre € 5.250 € 1.170
dal 01 al 20 dicembre € 4.490 € 220

* Quote sempre soggette a riconferma alla prenotazione

Tasse aeroportuali: da circa € 600 per persona (l’importo può variare in difetto o in eccesso a seconda delle compagnie utilizzate e dell’aeroporto di partenza)

Supplemento per partenze da altri aeroporti diversi da Milano e Roma: soggetto a riconferma

Quota individuale di gestione pratica: € 95

La quota comprende:

  • trasporto aereo con voli di linea in classe economica dalle principali città italiane:
    • al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente. A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto
    • le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
  • trasporto interno con voli di linea in classe economica: Johannesburg/Victoria Falls – Maun/Johannesburg
  • trasferimento a bordo di piccoli voli interni: Kasane/Okavango – Okavango/Maun
  • tutti i trasferimenti via terra
  • sistemazione nelle strutture (Camp/Lodge) specificate nel programma in camera doppia con servizi privati
  • pensione completa in Botswana. Pernottamento e prima colazione a Victoria Falls (una cena inclusa)
  • tasse d’entrata ai Parchi/Riserve in Botswana
  • safari fotografici in veicolo 4X4, a piedi, in barca a motore e mokoro (sempre accompagnati da guide professioniste di lingua inglese)
  • visita guidata delle cascate e crociera al tramonto sul fiume Zambesi con cena inclusa
  • assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo

La quota non comprende:

  • bevande ai pasti e pasti non menzionati
  • tasse aeroportuali
  • visto di ingresso in Zimbabwe, ottenibile all’ingresso (USD 35 da pagarsi in loco)
  • polizza assicurativa Allianz multi-rischi
  • mance, facchinaggi ed extra di carattere personale
  • quota individuale di gestione pratica
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

BOTSWANA: Informazioni utili
Scopri di più
BOTSWANA: Informazioni utili

Documentazione necessaria all’ingresso nel Paese
Passaporto: necessario con almeno 6 mesi di validità residua. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Prima di partire – Documenti per viaggi all’estero di minori.
Dal 1 ottobre 2016 le Autorità del Botswana  applicano nuove disposizioni legislative in materia di ingresso nel Paese dei minori, in base alle quali ogni minore, accompagnato da entrambi i genitori, in arrivo, transito o partenza dal territorio del Botswana deve viaggiare munito del proprio passaporto elettronico  e di una copia autenticata e tradotta dell’atto di nascita integrale (Unabridged Birth Certificate) dal quale si possano dedurre i dati anagrafici dei genitori. Nel caso il minore viaggi accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non accompagnato, oltre al suddetto certificato di nascita, è richiesta una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria.

Visto d’ingresso: non richiesto; con visto turistico permanenza massima di 90 giorni all’anno.

Formalità valutarie: nessuna in particolare.

ABBIGLIAMENTO
Consigliamo principalmente un abbigliamento comodo e leggero. Scarpe comode e chiuse per il safari, e per chi partecipa ad un safari a piedi consigliamo degli scarponcini da trekking. L’inverno, che va da maggio ad agosto è normalmente mite, è quindi utile portare abiti estivi, jeans, alcune maglie leggere ed inoltre anche un caldo pullover, una giacca a vento e calze pesanti per la sera. Abbigliamento caldo anche per la notte.
Senza dimenticare un copricapo, occhiali da sole ed un indumento di lana per la sera.

CONSIGLI UTILI
E’ bene munirsi di medicine d’uso personale e di un antisettico intestinale. Rasoi ed apparecchi elettrici dovranno essere a voltaggio universale e muniti di spine a lamelle piatte, meglio se funzionanti a batteria.
Ricordiamo inoltre che talvolta, in alcuni lodge, non c’e corrente elettrica dalle 23.00 alle 06.00.