CILE

Deserto di Atacama e Torres del Paine

14 giorni - 11 notti / viaggio "self-drive"
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un viaggio alla scoperta della zona più spettacolare, insolita ed affascinante del Cile: il Deserto di Atacama. Dopo l’arrivo a Santiago e la visita di questa bellissima città cosmopolita, ci si sposta in volo nel Nord del Paese nel Deserto di Atacama. Con la macchina a noleggio si potranno esplorare i luoghi più famosi: il tipico villaggio di San Pedro de Atacama ed il suo museo; la Valle della Luna con le sue caratteristiche formazioni rocciose; il villaggio di Toconao dove intagliano oggetti in pietra lavica; il Salar de Atacama, habitat di bellissimi fenicotteri rosa; le Lagune Miniques e Miscanti a 4.500 di altezza; i Geiser del Tatio con le fumarole in piena attività all’alba. Si prosegue per il sud del paese alla scoperta della patagonia e del Parco Nazionale Torres del Paine con le spettacolari torri di granito.

Vuoi maggiori informazioni sull’Argentina? Clicca qui

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Santiago

Partenza con volo di linea per Santiago. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Santiago

Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel (early check-in su richiesta e soggetto a disponibilità). Pernottamento. Nel pomeriggio, camminata nel centro storico della città con la visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” (ingresso non previsto) e la zona pedonale di “paseo” Ahumada. Proseguimento per il quartiere di Bellavista, quello residenziale e la collina di San Cristobal, da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città e della Cordigliera delle Ande. Rientro in hotel.

3° giorno: Santiago – Calama - San Pedro de Atacama

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Calama. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

4° giorno: San Pedro de Atacama - Salar de Atacama

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento. Si consiglia la visita di Toconao, caratteristico villaggio dove gli artigiani intagliano figure in pietra vulcanica, della Valle de Jeri e la Laguna Chaxa, nel mezzo del Salar de Atacama, habitat dei fenicotteri rosa.

5° giorno: San Pedro de Atacama - Lagune Altiplaniche - San Pedro de Atacama

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

Si consiglia la visita delle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva Nacional de Los Flamencos.

Distanza: 240 Km parte su strada asfaltata e parte sterrata
Tempo di percorrenza: circa 10 ore

6° giorno: San Pedro de Atacama - Geiser del Tatio - San Pedro de Atacama

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

Si consiglia la partenza molto presto al mattino, verso le 4 per raggiungere i Geysers del Tatio ed osservare le imponenti fumarole nel pieno della loro attività all’alba. Al rientro si consiglia la sosta alle piscine di acqua termale di Puritama.

Distanza: 180 Km parte su strada sterrata
Tempo di percorrenza: circa 10 ore

7° giorno: San Pedro de Atacama - Calama - Santiago - Valparaiso

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Calama, riconsegna dell’auto e partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo e trasferimento a Valparaiso. Sistemazione all’Hotel Diego de Almagro****. Pernottamento.

Distanza: Santiago – Valparaiso: 120 Km
Durata trasferimento: 1,30h circa

8° giorno: Valparaiso

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

9° giorno: Valparaiso - Punta Arenas - Puerto Natales

Prima colazione. Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Santiago e partenza con volo di linea per Punta Arenas. Arrivo, disbrigo delle formalità di noleggio e ritiro della vettura. In seguito partenza per Puerto Natales. Arrivo, sistemazione in hotel. Pernottamento.

Distanza Punta Arenas/Puerto Natales: 260 Km su strada asfaltata
Distanza Punta Arenas/Seno Otway: 65 Km su strada asfaltata
Tempo di percorrenza: circa 4 ore (includendo la visita a Seno Otway)

 

10° giorno: Puerto Natales - Torres del Paine

Prima colazione. Partenza per il Parco Nazionale Torres del Paine. Arrivo. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

Si consiglia la navigazione nel Lago Grey

Distanza Puerto Natales/Torres del Paine: 90 Km
Tempo di percorrenza: circa 1 ora e mezza

11° giorno: Torres del Paine

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

Si consiglia la visita al Parco Nazionale Torres del Paine visitando la Cascada Paine, Salto Grande, Mirador de los Cuernos o il trekking alla base delle Torri.

Strada sterrata
Trekking alla base delle Torri: circa 8 ore

12° giorno: Torres del Paine - Punta Arenas - Santiago

Prima colazione. Partenza per Punta Arenas e rilascio dell’auto. Partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Distanza Torres del Paine/Punta Arenas: 400 Km strada asfaltata
Tempo di percorrenza: circa 5 ore e mezza

13° giorno: Santiago - Italia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

14° giorno: Italia

Arrivo in Italia e termine del viaggio.

NOTE IMPORTANTI:
– Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite
– Le ore di percorrenza sono stimate e dipendono dal tipo di guida, dalla velocità e dalle fermate effettuate durante il percorso.
– La zona di Calama e San Pedro di Atacama si può visitare durante tutto l’anno, mentre la zona di Puerto Natales/Torres del Paine da settembre ad aprile

NOLEGGIO AUTO:
– per poter noleggiare l’auto sono necessari i seguenti documenti:
.. Passaporto
.. Età minima: 2 anni
.. Patente in corso di validità
.. Carta di credito per il deposito cauzionale

ESTENSIONI:
possibilità di prolungare il viaggio con molteplici soluzioni: richiedere maggiori informazioni

  • le sistemazioni:
    • SANTIAGO:
      .. hotel STANDARD: hotel Atton el Bosque 3*
      .. hotel SUPERIOR: hotel Cumbres Lastarria 4*
    • SAN PEDRO DE ATACAMA:
      .. hotel STANDARD: hotel Kimal 3*
      .. hotel SUPERIOR: hotel Casa Atacama 4*sup.
    • VALPARAISO:
      .. hotel STANDARD: hotel Diego de Almagro 4*
      .. hotel SUPERIOR: hotel Casa Higueras 4*
    • PUERTO NATALES:
      .. hotel STANDARD: hotel Martin Gusinde 3*
      .. hotel SUPERIOR: hotel Costaustralis 4*
    • TORRES DEL PAINE:
      .. hotel STANDARD: hotel Hosteria Lago Grey 4*
      .. hotel SUPERIOR: hotel Hosteria Las Torres 4*

     

    N.B. le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria.

Approfondimenti:

Vuoi maggiori informazioni sul Cile? Clicca qui

Prezzi e date:

14 giorni – 11 notti
Partenze individuali a data libera, minimo 2 partecipanti

Quote per persona “a partire da” voli NON inclusi *

partenze hotel STANDARD hotel SUPERIOR
in doppia suppl. singola in doppia suppl. singola
dal 01 aprile al 31 dicembre 2020 € 3.480 € 1.170 € 4.140 € 2.080

* Note:
VOLI: verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione
– le quote in tabella sono da intendersi “indicative” e soggette a riconferma al momento della prenotazione, sulla base delle effettive disponibilità dei servizi previsti
– Prezzi non validi per Natale, Capodanno, Carnevale, Settimana Santa, durante le festività nazionali ed eventuali congressi (quote su richiesta)

Quota individuale di gestione pratica: € 80

Garanzia PREZZO SICURO: € 90 per persona (chiedere dettagli)

ASSICURAZIONI:
– polizza medico-bagaglio: inclusa nel pacchetto, con massimale spese mediche fino a € 15.000
– polizza Viaggi Rischi Zero: inclusa nel pacchetto
– facoltative:
  .. aumento massimali spese mediche fino a € 150.000: € 60 per persona
  .. polizza annullamento viaggio: a partire da € 135 (da quotarsi in base al costo totale del viaggio)

Le quote comprendono:

  • Voli interni menzionati nel programma
  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Trattamento indicato nel programma
  • Noleggio auto Cat. B1 (tipo Gol ) comprensivo di assicurazione obbligatoria. Chilometraggio illimitato
  • Trasferimenti con veicolo privato e con guida a Santiago, solo autista a Valparaiso
  • Escursione a Santiago su base privata e guida in italiano
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi rischio Zero
  • Gadget previsti e documentazione informativa

Le quote non comprendono:

  • Voli intercontinentali (Iberia/Lan) e relative tasse aeroportuali
  • Le tasse aeroportuali per i voli interni
  • GPS
  • I pasti non indicati in programma, le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative
  • La Garanzia “PREZZO SICURO”
  • Assicurazioni facoltative
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • La quote individuale di gestione pratica
  • Tutto quanto non indicato alla voce “Le quote comprendono

Formalità d'ingresso:

CILE: Informazioni utili
Scopri di più
CILE: Informazioni utili

Documentazione necessaria all’ingresso nel Paese

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Documenti di viaggio – documenti per viaggi all’estero di minori”.

Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a tre mesi (90 giorni) di permanenza nel Paese.
Si raccomanda di fare attenzione a non smarrire la copia del foglietto di immigrazione compilato all’atto di ingresso nel Paese, necessario per l’uscita dal Cile. In caso di furto occorre  denunciarlo immediatamente.

Formalità valutarie: nessuna. Non è possibile fare ingresso in Cile con importi in contanti non dichiarati superiori ai 10.000 USD.
La valuta straniera in Cile può essere liberamente cambiata nel Paese. Il Peso è convertibile in tutte le monete. Le Società commerciali sono, sotto il profilo giuridico, simili a quelle italiane.
Ulteriori informazioni sono reperibili consultando i seguenti siti: http://www.ambsantiago.esteri.it ;
http://www.infomercatiesteri.it/paese.php?id_paesi=40#slider-2

Controlli fitosanitari alle frontiere: al momento dell’ingresso nel Paese viene richiesto ai viaggiatori di compilare un modulo nel quale si dichiara l’eventuale presenza di frutta, miele, prodotti di origine vegetale (tra cui manufatti in legno) o animale (formaggi, insaccati, ecc.) ed altro.
Si invitano i viaggiatori a prestare particolare attenzione nella compilazione di tale dichiarazione, poiché vengono realizzati controlli capillari presso tutte le frontiere di ingresso (terrestri, portuali ed aeroportuali) da parte del SAG (Servicio Agricola y Ganadero), che provvede all’attento esame dei veicoli e di tutti i bagagli, anche tramite apparecchiature a raggi X.
Nel caso di rinvenimento di prodotti il cui ingresso e’ vietato nel Paese, essi vengono sequestrati e distrutti. Nel caso in cui non si sia provveduto a dichiararne il possesso, vengono applicate sanzioni pecuniarie anche rilevanti.
Onde evitare inconvenienti, si suggerisce di visionare preventivamente il sito web del SAG (www.sag.cl) nella sezione ingreso/salida de Chile/pasajeros, dove sono elencati i prodotti autorizzati e quelli vietati.
In caso di dubbio sul contenuto del proprio bagaglio o su specifici oggetti, si consiglia di dare risposta affermativa nella dichiarazione circa la possibile presenza di prodotti di origine animale o vegetale, lasciando ai funzionari del SAG la facoltà di identificare l’eventuale presenza di prodotti effettivamente vietati: in tal caso, i prodotti che dovessero essere rinvenuti verrebbero sequestrati, senza incorrere in sanzione alcuna.