CUBA

Al Centro di Cuba

8 giorni - 7 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il viaggio

5 notti di tour e 2 notti di mare. Scoprite il fascino della parte centrale della splendida “Isla Grande”: Avana con il suo centro storico dichiarato Patrimonio dell’Umanità, Santa Clara sede del Mausoleo del Che, Trinidad dove il tempo sembra essersi fermato, Cienfuegos uno dei principali porti di Cuba.

Programma di viaggio

1° Giorno: L'Avana

Arrivo a L’Avana. Trasferimento collettivo dall’aeroporto all’Hotel Habana Libre. Cena e pernottamento in hotel

2° giorno: L'Avana

Prima colazione in hotel. Visita all’Avana coloniale, dichiarata dall’UNESCO patrimonio culturale dell’umanità. Tour a piedi attraverso il centro storico, con le sue piazze, fortezze e palazzi costruiti dagli spagnoli tra il XVI e il XIX secolo, con opportunità d’acquisto di prodotti artigianali. Sosta alla Bodeguita del Medio e passeggiata per le principali stradine dell’Avana Vecchia. Visita al Campidoglio; pranzo in un ristorante della zona. Proseguimento del tour con vista panoramica dell’Università dell’Avana e sosta in Plaza de la Revolucion per le foto. Rientro e cena in hotel.

3° giorno: L'Avana - Vinales - L'Avana

Prima colazione in hotel. Partenza per Pinar del Rio. Passeggiata attraverso la valle di Vinales, dichiarata paesaggio culturale protetto dall’UNESCO e monumento naturale nazionale. Visita alla Casa del Veguero, dove si potrà gustare un cocktail di benvenuto e apprezzare le piantagioni di tabacco che vengono coltivate nella zona. Visita al Mirador de Los Jazmines, un luogo che offre una bella panoramica della Valle di Vinales. Visita alla Cueva del Indio con giro in barca sul fiume che scorre all’interno. Pranzo in un ristorante della zona. Visita al Murale della Preistoria che mostra il processo di evoluzione della vita nella Sierra de los Organos, dal mollusco ai primi abitanti indigeni del luogo. Rientro e cena in hotel.

4° giorno: L'Avana - Cienaga de Zapata - Cienfuegos

Prima colazione in hotel. Partenza per la Cienaga de Zapata, nella provincia di Matanzas, con visita al villaggio di Taina e alla fattoria dei coccodrilli. Pranzo al ristorante locale. Partenza per Cienfuegos con visita al teatro Tomas Terry, al parco Marti e al Palacio de Valle.  Cena e pernottamento in Hotel (Jagua oppure La Union).

5° giorno: Cienfuegos - Trinidad - Cienfuegos

Prima colazione in hotel. Partenza per Trinidad. Visita al centro storico della città per apprezzare l’architettura coloniale. Visita a un museo locale e alla “Taverna La Canchanchara” per gustare la musica trinitaria e la bevanda tipica del posto. Pranzo in un  ristorante locale. Tempo libero in città. Rientro a Cienfuegos e cena in hotel.

6° giorno: Cienfuegos - Santa Clara - Cayo Coco o Cayo Santa Maria

Prima colazione in hotel. Partenza per la città di Santa Clara. Visita al Mausoleo di Che Guevara e al treno blindato. Pranzo in transito. Proseguimento per la località selezionata per il soggiorno mare.

7° giorno: Cayo Coco o Cayo Santa Maria

Giornata a disposizione per attività libere.

8° giorno: Cayo Coco o Cayo Santa Maria

Prima colazione. Fine dei servizi.
Eventuale trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia o per altra località in caso di prolungamento del viaggio.

Informazioni sul viaggio:

– Per motivi operativi, il programma e la successione delle visite ai musei potrebbero subire variazioni lasciando inalterati i contenuti del tour.
– In alcuni musei e durante alcune escursioni potrebbe essere richiesto il pagamento per l’utilizzo di videocamere e macchine fotografiche.
– Al termine del tour, è possibile prolungare la vacanza: quote su richiesta.

 

  • Le sistemazioni:

    Avana: Hotel Habana Libre 4*
    Cienfuegos: Hotel Jagua 4* o La Union 4*
    Cayo Santa Maria: Hotel Melia Cayo Santa Maria 5* o Melia Las Dunas 4*
    Cayo Coco: hotel Melia Jardines del Rey 5*

    Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria.

  • ESTENSIONI:

    Possibile prolungamento del soggiorno a Cayo Coco, Cayo Santa Maria, Varadero, l’Havana., Playas de l’Este.
    Quotazioni su richiesta.

Approfondimenti:

Vuoi maggiori informazioni su Cuba? Clicca qui

Prezzi e date:

8 Giorni – 7 notti
Tour con guida locale parlante italiano
minimo 2 partecipanti

Quota per persona “a partire da”, voli NON inclusi:

Partenze in camera doppia supplemento camera singola
 07, 14, 21 e 28 marzo 2020 € 1.317 € 408
04, 11, 18 e 25 aprile € 1.317 € 408
02, 09, 16, 23 e 30 maggio € 1.142 € 408
06, 13, 20 e 27 giugno € 1.142 € 408
04, 11 e 18 luglio € 1.142 € 408
25 luglio € 1.211 € 408
01, 08, 15 e 22 agosto € 1.211 € 408
29 agosto € 1.267 € 408
05, 12, 19 e 26 settembre € 1.267 € 408
03, 10, 17, 24 e 31 ottobre € 1.267 € 408
07, 14, 21 e 28 novembre € 1.305 € 408
05 e 12 dicembre € 1.305 € 408

Voli da/per l’Italia non inclusi, verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione

Tessera turistica Cuba: € 25 (importo variabile senza preavviso)
Quota individuale gestione pratica: € 70 per persona
Eventuale polizza annullamento: quota su richiesta
Bambino fino 12 anni non compiuti in terzo letto: quota su richiesta
Terzo letto adulto non disponibile.

 

La quota comprende:

  • Pensione completa dal 1 al 6 giorno, all inclusive 7 e 8 giorno
  • Servizio di guida parlante italiano
  • Sistemazione secondo programma
  • Trasferimenti in arrivo
  • Una bevanda nel pranzo o cena nei ristoranti extra-alberghieri
  • Visite come da itinerario
  • Assicurazione medico-bagaglio base

La quota non comprende:

  • Voli e relative tasse e oneri aeroportuali
  • Trasferimento in uscita a termine soggiorno
  • Le escursioni facoltative
  • Eventuali tasse di soggiorno pagabili in loco presso le strutture alberghiere, la cui introduzione ed applicazione dipende dalle autorità locali
  • Il visto d’ingresso o eventuali tasse di entrata/uscita, se richieste dalle autorità competenti
  • Le spese di facchinaggio, mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato in programma di viaggio o alla voce “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

CUBA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
CUBA: Formalità d’ingresso

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE:

Passaporto: le Autorità di frontiera hanno la possibilità di non ammettere l’ingresso di stranieri in possesso di passaporto con validità residua inferiore ai sei mesi. Anche se gli stranieri provenienti da Paesi di cui esista a Cuba una Rappresentanza diplomatico/consolare (come l’Italia) in genere non hanno difficoltà ad essere ammessi anche con una validità residua inferiore, si suggerisce comunque di presentare sempre un passaporto che non scada prima dei sei mesi dall’ingresso nel Paese.
E’ inoltre buona norma informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato cubani presenti in Italia, o presso il proprio Agente di viaggio.

Visto d’ingresso: necessario. Il tour operator presso cui si acquista il biglietto aereo in genere si occupa del visto d’ingresso/tarjeta turistica; coloro che viaggiano individualmente, possono ottenerlo presso gli uffici consolari cubani in Italia. E’ comunque sempre necessario aver ottenuto il visto (tarjeta turìstica) prima della partenza: in difetto, si potrebbe essere respinti all’imbarco.

Il visto d’ingresso viene concesso per un periodo massimo di trenta giorni, rinnovabile per ulteriori 30 giorni (per una durata complessiva di 60 giorni) dietro pagamento di una tassa statale presso i locali uffici delle autorità di immigrazione.
Secondo la legislazione degli Stati Uniti, che si applica anche ai cittadini stranieri, i viaggi diretti tra Stati Uniti e Cuba sono soggetti a forti restrizioni; in particolare non sono consentiti viaggi per motivi di turismo.
Tale normativa si applica sia ai viaggiatori in partenza dagli Stati Uniti con destinazione Cuba, sia a quelli in arrivo negli Stati Uniti in provenienza da Cuba, anche se solo in transito.
Le Autorità cubane hanno la facoltà di porre il turista in fermo di polizia fino al momento del rimpatrio, che avviene a spese del turista stesso.
Le attività svolte durante il soggiorno a Cuba debbono essere coerenti con la tipologia di visto richiesta. In particolare, si rammenta che il visto turistico non consente lo svolgimento di alcuna attività lavorativa o di attività diverse da quelle prettamente legate al turismo (come, ad esempio, la professione giornalistica). In caso di violazione delle disposizioni migratorie cubane le sanzioni sono piuttosto severe e comportano la detenzione e l’espulsione dal Paese.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI