TANZANIA

Parchi e laghi del Nord

9 giorni - 6 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Inserisci un nome valido
Inserisci un cognome valido
Inserisci un indirizzo email valido
Inserisci un numero di telefono valido
Inserisci un messaggio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il Viaggio

Un itinerario che permette di conoscere, con il comfort di buoni lodge, una delle aree naturalistiche più spettacolari di tutta l’Africa. Le immense piane del Serengeti, punteggiate dalle tipiche acacie ad ombrello, dove si concentrano migliaia di animali. E’ questo lo scenario della migrazione annuale di oltre un milione di gnu. E ancora: la spaccatura della Rift Valley; le dorsali pietrose, le colline, gli stagni, i giganteschi baobab della savana: siamo nel Parco del Tarangire. L’itinerario si dispiega fra le suggestive gole dell’Olduvai, un ambiente integro tra le cui rocce furono trovati i resti di un Australopiteco e ci porta al cratere del Ngorongoro con la sua immensa caldera, l’incredibile concentrazione di fauna africana in un ambiente primordiale e selvaggio, con alberi di alto fusto, licheni, orchidee endemiche e spazi immensi, nei quali lo sguardo si perde. Un incontro diretto con gli animali; un contatto con l’Africa verde più genuina, densa di suggestioni, con i sui ritmi e le sue leggi.

Programma di viaggio

1° giorno: PARTENZA DALL'ITALIA

Partenza dall’Italia con volo per la Tanzania, via scalo internazionale (non incluso in quota). Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: ARUSHA

Arrivo all’aeroporto internazionale del Kilimanjaro, disbrigo delle formalità doganali con ottenimento del visto turistico di $50, incontro con un nostro incaricato locale e trasferimento al Mount Meru Hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione. Resto della giornata a disposizione.

3° giorno: ARUSHA - LAKE MANYARA

Prima colazione in albergo e partenza per il Lake Manyara National Park per un fotosafari guidato all’interno del parco, con pranzo al sacco. Arrivo al lodge Kirurumu Camp (o similare) per la cena ed il pernottamento.

Posizionato nel nord della Tanzania, il Parco ha una estensione di 330 chilometri quadrati di cui ben 220 metri quadrati diventano un lago durante la stagione delle piogge (aprile e maggio). Il livello di profondità del lago rimane sempre molto basso ed è frequentato da numerosi flamingo dalle piume rosa. Il lake Manyara National Park è collegato al vicino Tarangire National Park dal kwakuchinja corridor. Numerosi sono gli elefanti, gnu, giraffe , buffali , impala, zebra, antilopi di tutte le misure oltre ai piccolissimi dik dik che si possono incontrare e fotografare durante il safari. Il parco è conosciuto in tutto il mondo poiché qui i leoni hanno l’abitudine di salire e stazionare sui tronchi degli alberi.

4° giorno: LAKE MANYARA - PARCO SERENGETI

Prima colazione al lodge e partenza per il Serengeti National Park (250 km/tempo di percorrenza 5 ore circa, escluso il tempo dedicato al safari fotografico).

Il parco del Serengeti è caratterizzato da pianure sconfinate (Siringet in lingua masai significa appunto “pianura sconfinata”) dalla maggior presenza di felini e dalla migrazione annua e circolare di 1,5 mil di gnu, zebre e gazzelle. Tutto
questo ne fa il parco piu “famoso d’Africa”.

Arrivo nel tardo pomeriggio al Nyabogati Camp, una gemma incastonata nelle piane del Serengeti con una vista mozzafiato. La struttura consiste di sole 7 tende immerse nella natura, 40mq ciascuna con un servizio esclusivo e totale privacy.
Sosta per il pranzo con lunch box. Cena e pernottamento al campo.

5° giorno: PARCO SERENGETI

Intera giornata dedicata a fotosafari mattutino e pomeridiano all’interno del Parco. Trattamento di pensione completa presso il Campo.

6° giorno: PARCO SERENGETI - CRATERE NGORONGORO

Prima colazione al lodge e fotosafari al mattino nel Serengeti in uscita dal parco. Trasferimento a Ngorongoro.

Ngorongoro, conosciuto nel mondo come un paradiso naturale, è famoso per la sua spettacolare concentrazione animale, con ampie opportunità di avvistare “I Big Five”. Il parco è considerato essere una delle 8 meraviglie al mondo, si tratta infatti di un vulcano imploso alcuni milioni di anni fa con la più vasta caldera presente sulla terra ancora intatta e al cui interno si è straordinariamente formata nei millenni la vita vegetale e animale.

Discesa nel cratere per un emozionante fotosafari all’interno di uno dei siti più meravigliosi d’Africa (il permesso per i fotosafari all’interno del Cratere ha una validità max di 6 ore). Sosta per pranzo a picnic presso il laghetto nel cratere.
Arrivo in serata presso lo Endoro Lodge o similare immerso nel verde di un rigoglioso giardino sulle falde esterne del cratere, in prossimità della cittadina di Karatu. Cena e pernottamento allo Endoro Lodge.

7° giorno: CRATERE NGORONGORO - PARCO TARANGIRE

Al mattino dopo una prima colazione, partenza per il Tarangire National Park con pranzo a pic-nic.

In posizione leggermente defilata rispetto agli altri parchi nazionali, il Tarangire National Park spicca per il suo paesaggio puntellato da baobab. Poco frequentato dalle masse, e quindi si può godere in tutta tranquillità di ottimi safari fotografici grazie anche ad una grossa quantità di elefanti (oltre 3000) soprattutto tra luglio e ottobre. Attraverso il kwakuchinja corridor il Tarangine National Park è collegato al Lake Manyara National Park.

Giornata intera a disposizione per il safari in questo parco chiamato la casa degli elefanti e caratterizzato da paesaggi mozzafiato dove i baobab fanno da cornice a tramonti suggestivi, i più belli del circuito. Sistemazione presso il Tarangire Sopa Lodge o similare, cena e pernottamento.

8° giorno: TARANGIRE – ARUSHA – PARTENZA PER L'ITALIA

Prima colazione al lodge e fotosafari mattutino in uscita dal parco con pranzo al
sacco. Trasferimento all’aeroporto di Arusha oppure di Kilimanjaro e partenza del volo di rientro in Italia, via scalo internazionale (non incluso in quota). Pasti e pernottamento a bordo.

9° giorno: ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e termine del viaggio.

Informazioni sul viaggio:

Importante: i programmi, le attività e le escursioni sono indicativi e possono subire variazioni nelle date di svolgimento, in base all’operativo dei voli e alle condizioni meteorologiche.

Note:
– Tutte le partenze elencate più sotto sono garantite con minimo 2 partecipanti fino a 30 gg prima della partenza; va sempre verificata la disponibilità di posti
– Sotto i 60 gg dalla partenza, in caso di mancata disponibilità delle strutture i Sopa Lodge verranno sostituiti con la catena Hotels and Lodges
– Sotto i 30 gg dalla partenza, e nel caso in cui non ci fosse nessun altro iscritto alla partenza, i servizi vengono forniti su base privata (disponibilità permettendo e con supplemento di quota).

VACCINAZIONE:
Obbligatoria vaccinazione contro la febbre gialla. E’ consigliata la profilassi antimalarica.

SAFARI:
– Il safari e’ accompagnato da un’autista-guida locale di lingua multilingue (inglese e/o italiana).
– Gli itinerari possono svolgersi invertendo le tappe senza, tuttavia, modificarne la qualità.

TRASPORTI:
I safari avvengono a bordo di veicoli 4×4 dotati di tettuccio apribile.

BAGAGLIO:
si suggerisce un bagaglio morbido per persona di max 15kg, in particolare per i safari con aeromobili leggeri; si può caricare bagaglio in eccedenza al prezzo di usd 3 per kg. La decisione di caricare bagaglio extra sarà a discrezione del pilota, in base al peso totale del velivolo

ABBIGLIAMENTO SUGGERITO:
– comodo abbigliamento casual (durante tutto l’anno)
– preferibilmente di colore kaki, marrone, beige e bianco
– per l’estate: maglie/camicie di cotone leggero e pantaloni/shorts di cotone
– maglie/camicie a manica lunga per i safari (vi proteggeranno da sole e zanzare)
– pantaloni lunghi da safari per le serate e le giornate più fresche
– pile o maglioncino ed una giacca calda per i safari e per il Cratere di Ngorongoro
– cappello, occhiali da sole, creme solari
– scarpe comode

  • le sistemazioni:

    Arusha: Mount Meru Hotel
    Lake Manyara: lodge Kirurumu Camp
    Serengeti: Nieleze Serengeti Camp
    Ngorongoro: Ngorongoro Sopa Lodge
    Tarangire: Tarangire Sopa Lodge

    N.B. Le sistemazioni previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria

Approfondimenti sul Paese:

Vuoi maggiori informazioni sulla Tanzania? Clicca qui

Prezzi e date:

9 giorni – 6 notti
partenze garantite alle date indicate
partenze private a date libere
minimo 2 partecipanti

Partenze di gruppo a data fissa:
Quote per persona in camera doppia a partire da, voli NON inclusi *

partenze da ARUSHA ** in camera doppia suppl. singola
04 e 18 marzo 2024 € 3.027 € 351
08 aprile € 2.664 € 194
13 maggio € 2.664 € 194
17 giugno € 3.203 € 423
01, 08, 15, 22 e 29 luglio € 3.235 € 430
05, 12, 19 e 26 agosto € 3.235 € 430
02 e 16 settembre € 3.235 € 430
07 e 21 ottobre € 3.203 € 423

=========================

Partenze private a data libera:
Quote per persona in camera doppia a partire da, voli NON inclusi *

partenze da ARUSHA ** in camera doppia suppl. singola
min. 2 persone min. 4 persone
dal 01 gennaio al 28 febbraio 2024 € 3.916 € 3.203 € 423
dal 10 al 31 marzo € 3.747 € 3.027 € 351
dal 01 aprile al 31 maggio ¹ € 3.372 € 2.664 € 194
dal 01 al 30 giugno € 3.916 € 3.203 € 423
dal 01 luglio al 30 settembre € 3.980 € 3.235 € 430
dal 01 al 31 ottobre € 3.916 € 3.203 € 423

Quote sempre da riconfermarsi, soggette a possibili variazioni apportate dal Governo della Tanzania a tasse locali e/o fee di ingresso ai parchi

NOTE:
¹ aggiungere i supplementi alta stagione

* VOLI: verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione
** PARTENZA DALL’ITALIA:
in base alle disponibilità dei voli, la partenza dall’Italia potrebbe avvenire il giorno precedente a quello indicato in tabella

Supplementi / riduzioni:
– supplementi alberghieri Alta Stagione (per persona e per notte):
.. Sopa Lodges: € 56 (dal 10 al 13 aprile inclusi)
– notte extra in Arusha (per persona per notte):
.. in doppia: € 120
.. in singola: € 200
.. in tripla: € 120

– volo Arusha/Zanzibar: € 270 per persona e per tratta

– trasferimenti:
.. dal Kilimangiaro Airport (per arrivi diversi dal lunedì o in caso di singola persona): € 125 per auto per tratta (max. 6 persone)
.. da Arusha centro ad aeroporto Arusha: € 56 per auto per tratta (max. 6 persone)

– riduzione tripla adulti:
.. partenze dal 01 aprile al 31 maggio: € 18
.. altre partenze: € 90
N.B. la riduzione è applicabile a tutti gli occupanti della camera a condizione che vi siano almeno 4 persone che viaggiano insieme; in caso i partecipanti siano meno di 4, non è applicabile alcuna riduzione

– riduzione bambini 0-12 anni n.c.:
.. in 3° letto con 2 adulti paganti: riduzione 50% sulla quota solo tour
.. in doppia con 1 adulto pagante: riduzione 50% sulla quota solo tour e l’adulto paga il supplemento singola
.. in camera propria: riduzione 25% sulla quota solo tour

Assicurazione annullamento-medico-bagaglio: da quotarsi in base al costo totale del viaggio

Servizio Flying Doctors: € 50 (raccomandato)

Quota individuale di gestione pratica: € 95

Visto Tanzania: US$ 50, da pagarsi in loco all’aeroporto d’arrivo (importo soggetto a possibili variazioni senza preavviso)

La quota comprende:

  • trasferimenti da/per l’aeroporto (min. 2 persone)
  • pernottamento in hotel/lodges di categoria turistica come indicati nel programma (o similari)
  • pensione completa durante il safari, come da programma
  • fotosafari a bordo di veicolo 4×4 con il tettuccio apribile per poter garantire una vista a 360°
  • autista-guida locale multilingue (inglese e/o italiano) durante i safari
  • fee di ingresso ai parchi ed al Cratere
  • attività e visite come da programma
  • acqua minerale a bordo dei veicoli durante i safari

La quota non comprende:

  • voli da/per l’Italia e relative tasse aeroportuali
  • spese per il visto d’ingresso (USD 50) da ottenersi all’arrivo in aeroporto
  • pasti non specificati nel programma
  • acqua e bevande in generale
  • servizi e trattamenti non espressamente indicati
  • mance, facchinaggi ed extra di genere personale
  • eventuali tasse d’imbarco, di sicurezza, tasse doganali terrestri e tasse locali pagabili solamente in loco
  • assicurazione annullamento-medico-bagaglio
  • servizio Flying Doctors (raccomandato)
  • quota individuale di gestione pratica
  • tutto quanto non specificato nella voce “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

TANZANIA: Informazioni utili
Scopri di più
TANZANIA: Informazioni utili

Documentazione necessaria all’ingresso nel Paese
Passaporto: necessario, con validità residua di 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Per informazioni aggiornate, suggeriamo di consultare il sito VIAGGIARE SICURI

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Documenti di viaggio – Documenti per viaggi all’estero di minori” di questo sito.

Visto d’ingresso: necessario, sia per motivi turistici che per affari. A partire dal novembre 2019, la richiesta del visto deve essere fatta on line accedendo al sito web  del “Tanzania Service Immigration Department”  https://eservices.immigration.go.tz/visa/. In alternativa, si può fare la richiesta all’arrivo in aeroporto in Tanzania.
Si richiama l’attenzione sul divieto assoluto di effettuare qualsiasi attività lavorativa se muniti di solo visto turistico; sono frequenti i casi d’arresto e di multe nei confronti di connazionali sorpresi dalla polizia in possesso di visti che non consentono lo svolgimento di attività lavorative o commerciali, anche volontarie. Per ogni finalità diversa dal turismo, consultare in anticipo l’Ambasciata tanzana a Roma o il Console Onorario a Milano.

Formalità valutarie e doganali: L’Euro e i Dollari sono ugualmente accettati e convertibili in valuta locale presso banche (CBRD, Stanbic, Barclays, NBC, Standard Chartered Bank) o gli uffici di cambio. Non esistono particolari restrizioni per l’importazione di valuta. I traveller cheques sono accettati nei principali hotel di Dar es Salaam, nelle banche ed in alcune agenzie di viaggio della capitale. Le carte di credito non sono molto diffuse e generalmente sono accettate solo in alberghi, ristoranti e negozi di livello internazionale delle maggiori città. Le più comuni sono Visa, Master Card e Diners Club; spesso viene applicata una commissione su ogni acquisto del 5-10%.

Il Ministero della Difesa ha comunicato che coloro che intendano importare temporaneamente in Tanzania veicoli aerei/droni, devono chiedere preventiva autorizzazione alla Tanzanian Civil Aviation Authority (circolare di riferimento reperibile presso: www.tcaa.go.tz ).