TUNISIA

Deserto e Città romane

8 giorni - 7 notti / viaggio con guida
Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per maggiori informazioni oppure chiederci di prepararti un preventivo: i nostri Consulenti sono a tua disposizione …

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Vuoi maggiori
informazioni?

Il viaggio

La Tunisia è il primo paese del nord-Africa avamposto del Sahara. A tutti coloro che non si accontentano di trascorrere una piacevole settimana in riva al mare, il Paese offre importanti vestigia archeologiche, religiose e culturali che abbracciano secoli di storia. Al di la del mare e delle spiagge, una vacanza in Tunisia permette di riportare a casa, e di raccontare agli amici, ricordi pieni di colore, di profumi e di sensazioni ricchissime: gli spazi senza confini, i silenzi e i tramonti del deserto, i cieli stellati che hanno ispirato grandi artisti della letteratura, della pittura e della musica da Gustav Flaubert ad Andrè Gide, da Paul Klee a Dizzy Gillespie.

Programma di viaggio

1° giorno: Italia - Tunisi - Hammamet

Arrivo all’aeroporto di Tunisi e trasferimento a Hammamet. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° giorno: Hammamet - Thuburbo Majus - Dougga - Hammamet (circa 340 km)

Prima colazione in albergo. Partenza per Dougga e visita delle rovine romane dell’antica Thugga, sito archeologico spettacolare dichiarato Patrimonio dell’Umanità con i suoi monumenti colossali: il teatro, il Capitolium e le terme. Dopo pranzo proseguimento verso Thuburbo Majus, antica città romana di cui si visitano le rovine ancora ben conservate: il tempio di Mercurio, i resti del foro, le terme cittadine invernali ed estive. Ritorno a Hammamet. Cena e pernottamento.

3° giorno: Hammamet - El Djem - Matmata - Douz (circa 510 km)

Prima colazione in albergo. Partenza verso El Djem, visita dello straordinario anfiteatro romano, il terzo per ordine di grandezza dell’Impero romano con una capienza di 35.000 spettatori, dopo il Colosseo e quello di Capua. Proseguimento per Matmata, paesino berbero, conosciuto per le sue case troglodite e il paesaggio lunare. Visita di una casa troglodita abitata. Dopo pranzo, partenza per Douz, cittadina chiamata “la porta del deserto”. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Facoltativa la passeggiata a cammello nel deserto (circa € 10).

4° giorno: Douz - Chott El Djerid - Tozeur (circa 125 km)

Prima colazione in albergo. Visita del centro della città di Douz, conosciuta per la fabbricazione delle Babbucce (scarpe tradizionali in cuoio di cammello per camminare nel deserto). Proseguimento verso Chott El Djerid, immenso lago salato dov’è prevista una sosta per ammirarne la bellezza paesaggistica. Continuazione per Tozeur, capitale della provincia Bled El Jerid “Il paese delle palme”. Visita del centro storico per scoprire l’architettura tipica delle case costruite con mattoncini di terracotta. Sistemazione in albergo e pranzo. Nel pomeriggio partenza in 4×4 e visita delle oasi di montagna Chebika e Tamerza. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento

5° giorno: Tozeur - Sbeitla - Kairouan -Sousse (circa 380 km)

Prima colazione in albergo. Partenza per Sbeitla, l’antica città romana Sufetula e visita dei suoi monumenti: l’arco di Diocleziano, le terme, il campidoglio, il teatro e le basiliche cristiane. Partenza per Kairouan, prima città fondata dagli arabi in Tunisia e considerata la quarta Città Santa dell’Islam. Visita dei grandi bacini costruiti dalla dinastia degli Aghlabidi nel VIII secolo, il mausoleo del Barbiere chiamato Sidi Sahab e la maestosa moschea di Sidi Okba, che porta il nome del suo fondatore. Dopo pranzo visita guidata della vecchia Medina di Kairouan alla scoperta dell’architettura araba delle città antiche, con i suoi mercatini tipici. Proseguimento verso Sousse. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento

6° giorno: Sousse - Monastir - Hammamet (circa 140 km)

Prima colazione in albergo. Partenza per Monastir; visita del mausoleo di Bourguiba, primo presidente della Tunisia e di Ribat, antica fortezza araba del secolo VIII. Continuazione verso Sousse e visita della Medina dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Dopo pranzo visita della Marina Port El Kantaoui. Rientro a Hammamet e visita guidata del centro storico nell’antica Medina, visita dell’antico cimitero cristiano (dove risiede la tomba di Bettino Craxi). Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

7° giorno: Hammamet - Bardo - Tunisi - Cartagine - Sidi Bou Said - Tunisi (circa 112 km)

Prima colazione in albergo. Partenza per Tunisi e visita del museo del Bardo famoso per la straordinaria raccolta di mosaici romani tra i più importanti al mondo,situato all’interno del sontuoso palazzo, sede del governo ottomano a Tunisi. Continuazione verso il centro della città e visita della Medina di Tunisi dichiarata Patrimonio dell’Umanità, con i suoi Souks tipici. Pranzo a La Goulette, il quartiere dov’é nata la famosa attrice Claudia Cardinale. Continuazione verso il sito archeologico di Cartagine con visita agli antichi porti punici, l’antico santuario Tofet e le terme romane di Antonino. Arrivo allo spettacolare villaggio di Sidi Bou Said con le sue case bianco-blu e quindi proseguimento per Tunisi. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

8° giorno: Tunisi - Italia

Prima colazione in albergo e trasferimento all’aeroporto di Tunisi.

Informazioni sul viaggio.

IMPORTANTE: Il presente viaggio è garantito con un minimo di 6 partecipanti e soggetto a riconferma 21 giorni precedenti la data di partenza. In mancanza del raggiungimento del numero minimo, si verrà contattati entro i 21 giorni precedenti la partenza per una proposta alternativa. In caso contrario la presente partenza è da ritenersi confermata.

Si rammenta quanto segue:
– è previsto un forfait mance per guida ed autista da pagare in loco
– l’ordine delle visite può essere variato per cause di forza maggiore, mantenendo comunque complessivamente invariato il contenuto del programma
– per fare fotografie è previsto il pagamento di diritti in molti siti di interesse turistico, il cui importo può variare da località a località
– nel periodo estivo le temperature raggiungono picchi elevati, anche oltre i 40°C ed è quindi consigliabile portare con se cappelli e protezioni solari adeguate
– il trasporto può essere effettuato in minivan, minibus o pullman G.T. in base al numero dei partecipanti. Le oasi di montagna sono raggiungibili solo con mezzi fuoristrada 4×4
– si ricorda che i criteri di classificazione degli alberghi in Tunisia sono ben diversi da quelli europei
– la cena il giorno di arrivo e la prima colazione del giorno di partenza dipendono dall’orario di apertura/chiusura del ristorante

  • Le sistemazioni:
    • Hammamet: Laico 4*
    • Douz: Sahara Douz 4*
    • Tozeur: Ras El Ain 4*
    • Sousse: Sousse Palace 5*
    • Tunisi: Africa Tunis 4*

     

    N.B. Le sistemazioni  previste potrebbero essere sostituite con altre similari di pari categoria.

Approfondimenti:

Vuoi maggiori informazioni sulla Tunisia? Clicca qui

Prezzi e date:

8 giorni – 7 notti
Viaggio di gruppo
Minimo 6 partecipanti
Guida locale in guida italiana

Quota per persona “a partire da”, voli NON inclusi *:

Partenze in camera
doppia
in camera
singola
3° letto
adulto bambino fino 12 anni n.c.
13 e 27 marzo 2021 € 1.002 € 1.144 € 954 € 860
10 e 24 aprile € 1.002 € 1.144 € 954 € 860
08, 15 e 29 maggio € 1.002 € 1.144 € 954 € 860
12 e 26 giugno € 1.097 € 1.270 € 1.003 € 939
10 e 24 luglio € 1.097 € 1.270 € 1.003 € 939
07, 14, 21 e 28 agosto € 1.097 € 1.270 € 1.003 € 939
04 e 18 settembre quote su richiesta
09 ottobre quote su richiesta
13 novembre quote su richiesta
25 dicembre quote su richiesta

* Nota bene: voli non inclusi, verranno quotati alla migliore tariffa disponibile in fase di prenotazione

Quota individuale gestione pratica: € 90

Mance: è previsto un forfait mance per guida ed autista da pagare in loco

Pacchetto ingressi: € 30 (da versare in loco)
Include: sito archeologico di Thuburbo Majus, sito archeologico di Dougga, Anfiteatro Romano di El Djem, Sito Archeologico di Sufetula, Mausoleo di Sidi Sahabi e Grande Moschea di Kairouan, Museo del Bardo di Tunisi e sito archeologico di Cartagine

La quota comprende:

  • trasferimenti collettivi da e per gli aeroporti in Tunisia
  • sistemazione in camera standard negli alberghi indicati o similari
  • regime pasti: 7 prime colazioni, 6 pranzi e 7 cene
  • autopullman privato e guida professionale locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio
  • visite come da programma
  • kit da viaggio
  • polizza multirischi turismo

La quota non comprende:

  • trasporto aereo (se non diversamente indicato nel preventivo)
  • tasse aeroportuali ed eventuale adeguamento carburante
  • pacchetto ingressi obbligatori da versare in loco
  • accompagnatore dall’Italia
  • pasti liberi
  • bevande ai pasti
  • facchinaggio
  • escursioni facoltative
  • ingressi non menzionati nel programma di viaggio
  • mance, facchinaggi ed extra di carattere personale
  • quota individuale di gestione pratica
  • quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Formalità d'ingresso:

TUNISIA: Formalità d’ingresso
Scopri di più
TUNISIA: Formalità d’ingresso

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO NEL PAESE:

Passaporto con validità residua di almeno tre mesi. Se si resta nel Paese oltre i 90 giorni consentiti, è necessario chiedere, tramite il Posto di Polizia territorialmente competente, un permesso di soggiorno, motivandone le ragioni. Per i casi che presentano una validità residua del passaporto inferiore ai 90 gg., si consiglia di rivolgersi preventivamente presso l’Ambasciata o i Consolati tunisini presenti in Italia o presso il proprio agente di viaggio.
Nel solo caso di viaggio organizzato da “Tour Operators” (esibendo “voucher” turistico recante conferma della prenotazione alberghiera con le date del periodo di permanenza  e il biglietto di ritorno la cui data corrisponda a quella del termine del soggiorno in Tunisia), l’ingresso nel Paese può essere in via eccezionale consentito con la carta d’identità valida per l’espatrio.
La carta di identità deve ovviamente essere in corso di validità e riportare la foto e i dati personali del titolare. La fotocopia del documento NON può in nessun caso sostituire l’originale, nemmeno se si tratta di copia certificata conforme all’originale. Diversamente, il viaggiatore si espone al rischio di essere respinto alla frontiera.
Si sconsiglia pertanto vivamente di tentare l’ingresso in Tunisia senza la documentazione richiesta. Ad ogni buon fine, si  raccomanda ai viaggiatori diretti verso le varie destinazioni estere di munirsi comunque di passaporto. Il passaporto resta infatti il principale documento per viaggi all’estero.

Visto di ingresso: non necessario per soggiorni fino ai 90 gg. E’ richiesta la sola compilazione, a bordo dell’aereo o della nave, di un modulo con i propri dati anagrafici e la motivazione del viaggio che viene poi ritirato dalla Polizia di frontiera.

Per informazioni aggiornate consultare il sito  VIAGGIARE SICURI